Bando Open Creazione Contemporanea: dialogare con la città di Pergine

Scade il 12 dicembre il Bando Open Creazione Contemporanea per partecipare all’edizione 2018 di Pergine Spettacolo Aperto. Non perdere l’occasione, il festival è bellissimo (io ci sono stato l’anno scorso, trovi un report qui)!

Bando Open Creazione Contemporanea 2018

Il bando Open Creazione Contemporanea 2018 è rivolto ad artisti (singoli, compagnie o collettivi) che operano nell’ambito della creazione contemporanea e mira alla produzione di progetti che si sviluppino in dialogo con gli spazi urbani e gli abitanti della città di Pergine Valsugana con l’intento di favorire la crescita artistica e la visibilità a livello regionale e nazionale.

L’obiettivo del bando è valorizzare lo spazio urbano e la sfera pubblica attraverso progetti artistici che esaltino la relazione tra il collettivo e l’individuale, che riescano a reinventare/immaginare/esplorare lo spazio pubblico attraverso creazioni che trasformino temporaneamente i luoghi e le traiettorie relazionali che li percorrono in nuove forme di appartenenza. 

Open Creazione Contemporanea

Open Creazione Contemporanea 2018 sosterrà installazioni artistiche e architettoniche, performance e progetti audio-visuali che ridefiniscano o riutilizzino spazi della città, ma anche progetti partecipativi che coinvolgano la cittadinanza, affinché il pubblico possa (ri)trovare un legame con il territorio, con le sue narrazioni, le sue rappresentazioni, i suoi sogni. Il luogo pubblico viene pensato come forma del tempo e spazio di ricerca, un’orizzonte dove lo spettatore possa riconnettersi con il tessuto urbano fatto di storie, ricordi, sogni e realtà tra passato presente e futuro. 

Il bando, che sosterrà i progetti sia nei costi di realizzazione che con un compenso artistico, è dedicato ad artisti singoli, collettivi e compagnie provenienti da tutta Italia, ma verrà finanziato almeno un progetto firmato da un artista (o gruppo di artisti) residente in Trentino Alto Adige. Tutti i progetti finanziati saranno inseriti nel programma del prossimo Festival che si terrà nella prima metà del mese di luglio 2018.

> Scarica il bando

> Scarica la scheda di iscrizione

Open Creazione Contemporanea

Simone Pacini

Si occupa di comunicazione, formazione e organizzazione in ambito culturale. Nel 2008 concepisce il brand “fattiditeatro” che si sviluppa trasversalmente imponendosi come forma di comunicazione 2.0. I suoi laboratori e le sue partnership che mettono in relazione performing arts e nuovi media sono state realizzate in 13 regioni. Dal 2015 crea progetti e tiene lezioni e workshop di “social media storytelling” per lo spettacolo dal vivo. Gestisce il b&b Giorni felici a Roma.

Leggi anche