Instabili Vaganti on tour

Diari di viaggio e di lavoro teatrale dei progetti internazionali diretti da Instabili Vaganti in diversi paesi del mondo. Un reportage sulle esperienze vissute a contatto con diverse culture e luoghi talvolta remoti. Un racconto che racchiude suggestioni, impressioni, riflessioni sul lavoro di ricerca teatrale della compagnia e sulla vita e il panorama culturale dei paesi attraversati.

#Worldtour2015 Stracci della memoria in India

#Worldtour2015 Stracci della memoria in India

Il nostro tour in India continua, lasciata Delhi atterriamo a Kolkata e raggiungiamo Bolpur di notte per attraversare con un fuoristrada la foresta fino a giungere nei pressi di Satkahunia, dove nel 1999 alcuni abitanti dei villaggi hanno costruito un centro teatrale nella natura: il Teapantar Theatre Village. E’ qui che dal 3 al 9(…)

#Worldtour2015 New Delhi

#Worldtour2015 New Delhi

Eccoci finalmente all’inizio del nostro #Worldtour2015. Prima tappa, l’affascinante e sconfinata India, luogo dalle mille contraddizioni. Atteriamo a New Delhi ed attraversiamo questa megalopoli in un notturno dalle tinte forti dove infiniti spartitraffico sono ostello per la notte di mendicanti e senza dimora. La temperatura è una sfida, e impiegheremo giorni ad adattarci a questo clima(…)

#WorldTour2015 INDIA

#WorldTour2015 INDIA

photo by Ritayan Mukherjee E’ l’India la prima tappa del World Tour 2015 della compagnia teatrale Instabili Vaganti, che dal 27 agosto al 19 settembre con il pluripremiato spettacolo MADE IN ILVA, nella sua versione in lingua inglese, attraverserà tutto il paese, dalla pianura indo-gangetica del nord alla regione meridionale del Karnataka, dal Bengala alle(…)

OPEN CALL Rags of memory project in India

OPEN CALL Rags of memory project in India

(English version below) Open call rivolta ad attori, registi, performer, cantanti, musicisti, videomaker, fotografi, artisti visivi, studenti e ricercatori Dal 3 al 9 settembre 2015 Instabili Vaganti dirigerà la VI International work session del progetto Rags of memory nei suggestivi spazi del Tepantar Theatre Village in India, in collaborazione con The Arshinagar Project e con il(…)

Guida galattica per il Fringe di Edimburgo #9: Back to Scotland

Guida galattica per il Fringe di Edimburgo #9: Back to Scotland

Carissimi lettori di Instabili Vaganti on tour pensavate che la nostra Guida galattica fosse giunta al termine con la chiusura del Fringe di Edimburgo 2014? E invece eccovi a sorpresa un’altra puntata per tentare di rispondere al dubbio amletico che assale ogni compagnia o artista che partecipa al fringe: bellissima esperienza ma servirà poi a(…)

Dal Fringe di Edimburgo al Physical Fest di Liverpool

Dal Fringe di Edimburgo al Physical Fest di Liverpool

Sicuramente una compagnia come la nostra in UK viene inserita all’interno della categoria “Physical Theatre”, un genere che comprende molte cose differenti tra loro ma accomunate dall’uso del corpo come strumento espressivo. Infatti quando circa un anno fa dovevamo scegliere come essere inquadrati nel programma del Fringe di Edimburgo abbiamo sentito come perfettamente calzante questa(…)

MEGALOPOLIS#43 Acción Global por Ayotzinapa‬

MEGALOPOLIS#43 Acción Global por Ayotzinapa‬

A distanza di 5 mesi dal nostro primo articolo – appello Azione Globale per Ayotzinapa,  che voleva spingere l’opinione pubblica italiana e gli artisti a reagire attraverso “Azioni Globali”  e performative alla sparizione forzata dei 43 studenti messicani avvenuta il 26 settembre 2014, noi continuiamo a portare avanti il nostro lavoro di sensibilizzazione, attorno alla tragica vicenda(…)

Nella fabbrica del teatro di Barcellona

Nella fabbrica del teatro di Barcellona

Dal 26 al 29 marzo Instabili Vaganti, grazie al sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona ha portato in scena MADE IN ILVA – L’Eremita contemporaneo, al teatro La Vilella, dove ha diretto anche un workshop di 3 giorni rivolto ad attori e performer catalani. Ecco il racconto di questa “temporada” in Catalunya. Atterriamo a(…)

La nostra piccola rivoluzione teatrale in Corea

La nostra piccola rivoluzione teatrale in Corea

Dalla fredda e caotica Seul ci spostiamo a Busan, metropoli sul mare nella zona meridionale del paese, dove le temperature e i ritmi di vita sono quelli del “Sud” e le persone non ti sorpassano di corsa sulle scale mobili della metropolitana. Torniamo per la quarta volta in questa città dove abbiamo passato, negli anni,(…)

East meets West in scena a Seul

East meets West in scena a Seul

Dopo il workshop di 5 giorni che si è concluso con la presentazione pubblica a Incheon entriamo nel vivo del nostro progetto con un gruppo ristretto di attori. Il 13 dicembre riprendiamo il lavoro con il fine di approfondire alcuni elementi emersi nei giorni precedenti e fissarli all’interno di una struttura per custodire in una(…)