Instabili Vaganti on tour

Diari di viaggio e di lavoro teatrale dei progetti internazionali diretti da Instabili Vaganti in diversi paesi del mondo. Un reportage sulle esperienze vissute a contatto con diverse culture e luoghi talvolta remoti. Un racconto che racchiude suggestioni, impressioni, riflessioni sul lavoro di ricerca teatrale della compagnia e sulla vita e il panorama culturale dei paesi attraversati.

MADE IN ILVA – The contemporary hermit al Festival Fringe di Edimburgo

MADE IN ILVA – The contemporary hermit al Festival Fringe di Edimburgo

MADE IN ILVA – The contemporary hermit parteciperà al Fringe Festival di Edimburgo dal 1 al 24 agosto 2014 h. 16.20 nella Main Hall del prestigioso venue Summerhall. Quest’avventura ha avuto inizio quando siamo stati contattati dalla direttrice dell’Istituto Italiano di cultura di Edimburgo che ci ha espresso il suo desiderio di inserire il nostro spettacolo(…)

La memoria del corpo & il canto dell’assenza – Un incontro con la ritualità tunisina

La memoria del corpo & il canto dell’assenza – Un incontro con la ritualità tunisina

Siamo pronti per iniziare la nostra prima giornata di lavoro al Centro d’arte drammatica. Non condurremo semplicemente un workshop ma cercheremo di introdurre i partecipanti al metodo di lavoro creato nel progetto Stracci della memoria. Un training fisico e vocale basato sulla ricerca delle sorgenti e dei ritmi che accomunano alcune azioni performative legate all’espressione(…)

Il Centro d’arte drammatica di El Kef: teatro e libertà d’espressione

Il Centro d’arte drammatica di El Kef: teatro e libertà d’espressione

Atterriamo in Tunisia attraverso una rotta percorsa e ripercorsa negli anni dal flusso migratorio che ha portato nel nostro paese un gran numero di tunisini e che in questo periodo di crisi sembra essersi in parte ridotto. Rimango sorpresa quando il mio vicino di poltrona mi racconta che dopo aver lavorato in Italia per diversi(…)

In viaggio verso El Kef: la città del teatro

In viaggio verso El Kef: la città del teatro

Dopo la nostra partecipazione al Fadjr International Festival in Iran con la performance “Ausencia – Sola nella moltitudine”, abbiamo ricevuto l’invito dell’Istituto Italiano di Cultura di Tunisi a prendere parte al Festival di Teatro di El Kef con un nostro progetto artistico che potesse coinvolgere gli attori del luogo per instaurare un percorso di scambio(…)

“Stracci della memoria” al Festival du Kef in Tunisia

“Stracci della memoria” al Festival du Kef in Tunisia

In occasione della 52° giornata mondiale del teatro siamo stati chiamati dall’Istituto Italiano di Cultura di Tunisi a sviluppare una nuova tappa del nostro progetto internazionale di ricerca sulle arti performative “Stracci della memoria”. Abbiamo condotto un workshop intensivo “La memoria del corpo & il canto dell’assenza” nell’ambito del Festival 24 Heures de Théâtre du(…)