Interviste, recensioni e approfondimenti

Può il Teatro guarire il Pianeta? Intervista ad Andrea Brunello

Può il Teatro guarire il Pianeta? Intervista ad Andrea Brunello

Debutta stasera a Bordeaux Pale Blue Dot, l’ultimo lavoro della Compagnia Arditodesìo che affronta questioni scientifiche attraverso il teatro. Dopo il debutto francese, lo spettacolo comincerà la sua tournée italiana nel 2016 e sarà al Teatro Libero di Milano in maggio. Ho fatto alcune domande al fondatore Andrea Brunello su questo nuovo lavoro e sul suo(…)

Due giorni “blasfemi” a Vicenza con Rete Critica

Due giorni “blasfemi” a Vicenza con Rete Critica

Si è concluso ieri l’appuntamento annuale con il Laboratorio Olimpico che ormai da quattro anni ospita anche la sessione di Rete Critica che assegna gli omonimi premi. Blasphemìa. Il Teatro e il Sacro, il titolo del convegno di quest’anno. Un tema attuale, affrontato da vari punti di vista (studiosi universitari, critici teatrali ecc.) che in(…)

Quarant’anni senza Pier Paolo Pasolini

Quarant’anni senza Pier Paolo Pasolini

Il 2 novembre 1975 moriva a Roma Pier Paolo Pasolini. Ho ritrovato questa recensione, mai pubblicata, del suo spettacolo Porcile ai tempi in cui (era il 2004) frequentavo il laboratorio di critica teatrale con la prof.ssa Marzia Pieri all’Università. Credo che sia stato il mio primo sconvolgente incontro con il teatro di PPP. Maiali di(…)

StartUp Teatro 2015: sei tweet e un consiglio (per il futuro)

StartUp Teatro 2015: sei tweet e un consiglio (per il futuro)

Domenica scorsa, appena tornato da tre giorni di StartUp Teatro con ancora addosso l’adrenalina da evento, mi arriva un’email dall’ufficio comunicazione del festival. “Lettera aperta” è il titolo: già capisco che le notizie non sono buone. Avevo già saputo dagli organizzatori delle difficoltà economiche di questa edizione, ma per posta elettronica arriva la sentenza: “la(…)

“I’m a Kommunist Kid”: intervista a Glen Çaçi

“I’m a Kommunist Kid”: intervista a Glen Çaçi

A Firenze, durante il festival Fabbrica Europa, ho incontrato ed intervistato Glen Çaçi, autore e performer albanese. Lo avevo già visto in scena, qualche mese prima, nello spettacolo La tempesta di Motus. Durante il festival, nel mese di maggio, ho avuto la possibilità di vedere il suo ultimo lavoro:  KK / I’m a Kommunist Kid. In scena solo(…)