Social Media

Comunicare teatro su Facebook (e non solo): consigli su cosa non fare

Comunicare teatro su Facebook (e non solo): consigli su cosa non fare

Comunicare teatro Nel 2017 se vuoi comunicare teatro devi affidarti in gran parte al web 2.0! I social possono essere un buono strumento per ampliare la tua community, ma è fondamentale avere sempre presente che gli utenti vanno coinvolti e non semplicemente informati. Il primo consiglio, semplice, è: pensa bene ad ogni post che scrivi! E’(…)

Chi sono i tuoi maestri? dimmelo su Twitter

Chi sono i tuoi maestri? dimmelo su Twitter

Che bella la parola “maestro”! Vengono in mente i tempi delle scuole primarie. Il maestro (e/o la maestra: peccato che sia una parola così maschilista!) sono quelli che ti hanno insegnato qualcosa, sono coloro ai quali ancora pensi quando svolgi le tue attività, che rincorri quando sei disorientato. Sono quelli di cui sei stato al(…)

#Trasparenze4: in prima linea con la Konsulta

#Trasparenze4: in prima linea con la Konsulta

Ci siamo! Giovedì inizia il festival #Trasparenze4. Dopo tre anni di laboratori 2.0 (nel 2012 “tra web e platea“, nel 2013 “sguardo, scrittura e mediattivismo teatrale” nel 2015 “social media storytelling“) la Konsulta (il gruppo di giovani che affianca la direzione artistica nella selezione degli spettacoli, qui tutti i post pubblicati) cambia pelle, esce definitivamente dall’aula e invade gli(…)

#Socialmuseums: i social e la cultura non sono mai stati così vicini

#Socialmuseums: i social e la cultura non sono mai stati così vicini

Mi ha fatto una certa impressione, appena entrato all’Auditorium dell’Ara Pacis di Roma per la presentazione del libro che racchiude il decimo rapporto dell’Associazione Civita intitolato #Socialmuseums. Social media e cultura fra post e tweet (qui un report ufficiale), sentire Gianni Letta parlare di social, utili nella promozione museale per “chattare con la Storia“. Anche il Ministro Franceschini(…)

Brand journalism e teatro: nuove opportunità?

Brand journalism e teatro: nuove opportunità?

Recentemente, cercando notizie in rete sull’universo “storytelling” (la parola chiave del 2016 anche per il teatro?), mi sono imbattuto nell’ennesima espressione inglese innovativa: brand journalism, concetto spesso affiancato a quello di brand storytelling ovvero la possibilità, tramite gli strumenti del web 2.0, per le aziende di raccontarsi in prima persona. Declinando tutto questo al mondo del(…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: