Da Arezzo il “vademecum per la creazione di un gruppo di spettatori erranti”

Terza presenza (su tre edizioni) di fattiditeatro al Festival dello Spettatore di Arezzo. Anche in questa edizione sono successe tantissime cose, ma mi preme cominciare con un “output” prodotto grazie alle discussioni notturne intavolate durante il festival insieme a Laura Caruso (ideatrice del progetto Spettatori Erranti e anima del Festival dello Spettatore) e Luisa Bosi (Murmuris e progetto Casa Teatro). Intendiamoci: i contenuti li conoscono loro, io funziono bene da shaker! 😉

Si tratta di un “vademecum” (nome simpatico che fa anche un po’ ridere), una paginetta da stampare e sharare. Lo avevamo annunciato durante un #SelfieStick a caldo dopo la bellissima replica di Macbettu al Teatro Petrarca (la stampa locale parla di 13 minuti di applausi):

Vademecum per la creazione di un gruppo di Spettatori Erranti #spettatorefest

Quando penso agli spettatori subito mi vengono in mente queste due donne qui: la Laura Caruso e la Luisa Bosi. Motivatrici professioniste di comunità spettatrici. Insieme abbiamo buttato giù un vademecum, a breve scaricabile online sui nostri siti.Il video è stato realizzato alla fine di Macbettu di Alessandro Serra e Sardegna Teatro per il Festival dello Spettatore: uno scroscio di applausi, degno di una partita dei Mondiali, a fine spettacolo.Notizia della notte: Macbettu ha vinto 3 premi al recente Festival MESS di Sarajevo. Tanta roba. Grazie Stefano Romagnoli per il dispaccio notturno.#spettatorefest Rete Teatrale Aretina Spettatori Erranti

Publiée par fattiditeatro sur Samedi 6 octobre 2018

Vademecum per la creazione di un gruppo di Spettatori Erranti

vademecum spettatori errantiA parte il vademecum, al festival sono successe davvero tante cose. Provo a riassumerle alla maniera di fattiditeatro (embeddando i contenuti prodotti sul momento):

Giovedì 4 ottobre

Giornata di studi “La cultura è democratica?”

Il Pullman dello Spettatore Errante verso Sansepolcro

Io di solito frequento i pullman di operatori, e mi metto in fondo. Vi assicuro che quelli di spettatori sono molto più…

Publiée par fattiditeatro sur Vendredi 5 octobre 2018

Visita a CasermArcheologica

“Gente Unicorn” di Chiara Bersani

https://www.instagram.com/p/Boi2_NWiHsY/?taken-by=fattiditeatro

Venerdì 5 ottobre

Fuoriprogramma: una chiacchierata con i ragazzi del DAMS di Lecce capitanati da Maria Chiara Provenzano

Con Laura Caruso durante la presentazione del libro “Il teatro sulla Francigena”

Foto di Mara Giammattei

Publiée par Arezzo Crowd Festival sur Samedi 6 octobre 2018

“Quintetto” di Marco Chenevier

https://www.instagram.com/p/Bol5hnwiTgC/

#SelfieStick con Marco Chenevier/Aldes #spettatorefest

Erano anni che volevo fare il ss con Marco. Eccoci ieri all'una di notte dopo una replica epocale di Quintetto (che ho visto per la terza volta) al Festival dello Spettatore. Special guest: il figlio del falegname! #spettatorefest Rete Teatrale Aretina Spettatori Erranti ALDES T Danse Festival – Danse et Technologie

Publiée par fattiditeatro sur Vendredi 5 octobre 2018

Sabato 6 ottobre

Spettatori La Grand Reunion #3

Al Festival dello Spettatore siamo alla terza Grand Reunion degli spettatori d’Italia.Appena conclusi i 7 laboratori…

Publiée par fattiditeatro sur Samedi 6 octobre 2018

Concludo con una piccola gallery del fotografo ufficiale Samuel Webster:

Simone Pacini

Si occupa di comunicazione, formazione e organizzazione in ambito culturale. Nel 2008 concepisce il brand “fattiditeatro” che si sviluppa trasversalmente imponendosi come forma di comunicazione 2.0. I suoi laboratori e le sue partnership che mettono in relazione performing arts e nuovi media sono state realizzate in 17 regioni. Dal 2015 crea progetti e tiene lezioni e workshop di “social media storytelling” per lo spettacolo dal vivo. Gestisce il b&b Giorni felici a Roma.