Anghiari Dance Hub 2019 #adh19

Data: 02/09/19 - 02/12/19
Ora: -

Luogo
Teatro dei Ricomposti (mappa sotto)

Categorie


Novità in arrivo: fattiditeatro è social media partner dell’edizione 2019 di Anghiari Dance Hub, attraverso post, #SelfieStick e Stories vi racconterà di questo bellissimo progetto di residenza nella provincia di Arezzo, in uno dei borghi più belli d’Italia! ADH è stato definito “anello di congiunzione tra la formazione e la produzione della danza contemporanea“.

Anghiari Dance Hub (sito web) nasce nel 2015 per volontà di operatori, artisti e direttori artistici che lavorano nella danza, nel teatro contemporaneo e attivi sul territorio nazionale.

L’obiettivo di creare una piccola comunità aperta che dialoghi costruttivamente con artisti di diverse discipline come la musica, il disegno luci, la composizione coreografica. Offrire degli spazi di lavoro in cui approfondire la propria costruzione del gesto, della dinamica, del pensiero. Il tutto in stretta relazione con il territorio di Anghiari immaginando momenti di relazione con i cittadini per cercare di rompere la barriera del rapporto con la creazione contemporanea e acquisire consapevolezza dello scopo del produrre arte.

Giovani/nuovi coreografi e i loro interpreti usufruiranno di spazi e di una borsa di studio per incominciare a realizzare il loro progetto coreografico con la costante collaborazione di Anghiari Dance Hub che li accompagnerà nella ricerca di residenze di creazione, di produzioni e diffusione.

Una delle missioni di Anghiari Dance Hub è quella di porsi come cerniera, passaggio tra la formazione e la produzione della danza contemporanea, accompagnando i giovani coreografi e i loro interpreti attraverso l’approfondimento degli elementi della creazione. Con una lenta accelerazione, ma che sembra non possa più arrestarsi… così è nato il Centro di Promozione della Danza di Anghiari, un “fulcro” – una possibile traduzione di hub – al servizio di giovani coreografi.

I coreografi avranno la possibilità di stare tre mesi (dal 2 settembre al 2 dicembre) in sala prove (sala Teatro di Anghiari e Sala Ex Mattatoio) con i loro interpreti, lavorando sul progetto che è stato presentato da bando e scelto dalla commissione ADH.  Il lavoro di residenza è intermezzato dall’incontro con i tutor: Guy Cools – drammaturgia della danza, Matteo Fargion – musicista – Michele Di Stefano – coreografo, Gianni Staropoli – light design.

A fine percorso si terrà l’evento di presentazione dei lavori: il 29 e 30 novembre al Teatro di Anghiari verranno invitati dalla Direttrice Artistica Gerarda Ventura operatori, organizzatori e artisti che programmano e producono danza contemporanea, così da dare l’opportunità ai coreografi di proseguire il percorso trovando una produzione o essere inseriti nelle programmazioni di tutto il territorio, isole comprese.

Sto caricando la mappa ....