Industria Indipendente/I ragazzi del cavalcavia

Data: 19/12/15 - 20/12/15
Ora: 21.00 - 22.30

Luogo
Carrozzerie N.O.T (mappa sotto)

Categorie


Industria Indipendente
I RAGAZZI DEL CAVALCAVIA anteprima romana
di Erika Z. Galli e Martina Ruggeri
con Alberto Alemanno, Maziar Firouzi, Francesco La Mantia, Michael Schermi, Daniele Pilli
disegno luci Gigi Martinucci
costumi Livia Fulvio
musiche originali Diego Buongiorno
organizzazione Giorgia Buttarazzi
social media partner fattiditeatro

Roma, Carrozzerie N.O.T
19 e 20 dicembre ore 21

Cinque uomini, una famiglia: la famiglia F. La famiglia F. è formata da quattro fratelli e uno zio acquisito, ragazzi come tanti, con un lavoro e una città alle calcagna, la Città di T. Tra la noia e la voglia di rivalsa sulla vita, i Fratelli F. e lo Zio Tex si muovono tra eccessi e prese di coscienza eseguendo quello che pare essere un atto già predestinato dalla vita. La narrazione si ispira ai fatti di cronaca avvenuti nel dicembre del 1996, quando i fratelli Furlan, per scacciare la noia, lanciarono un sasso di 3 chili dal cavalcavia della Cavallosa a Tortona colpendo una donna all’interno di una macchina di passaggio. Il periodo è quello delle festività natalizie e prevede, come da realtà, il lancio del sasso la notte ultima del 26 dicembre 1996.

20 anni dopo torniamo su quelle strade e su quel cavalcavia che osservò silente la morte di Maria Letizia Berdini dopo il lancio del sasso per mano dei Fratelli Furlan. La storia di ispirazione è stata studiata, sviscerata, analizzata nel più profondo e rielaborata durante le fasi laboratoriali durate circa due anni. La noia in una città di provincia, iI periodo di grande cambiamento e l’ultimo gesto nichilista alle soglie del nuovo millennio che si avvicina, tutto questo attraversa i personaggi che incarnano la vicenda, che siano Titani, lupi o semplicemente uomini.

> POSTI LIMITATI, PRENOTAZIONE CONSIGLIATA carrozzerienot@gmail.com 347 189 17 14

Industria Indipendente - I ragazzi del cavalcavia

Sto caricando la mappa ....

Simone Pacini

Si occupa di comunicazione, formazione e organizzazione in ambito culturale. Nel 2008 concepisce il brand “fattiditeatro” che si sviluppa trasversalmente imponendosi come forma di comunicazione 2.0. I suoi laboratori e le sue partnership che mettono in relazione performing arts e nuovi media sono state realizzate in 13 regioni. Dal 2015 crea progetti e tiene lezioni e workshop di “social media storytelling” per lo spettacolo dal vivo. Gestisce il b&b Giorni felici a Roma.