Master class di social media storytelling per Take Over Project

Data: 09/05/16
Ora: 11.00 - 17.00

Luogo
Teatro della Limonaia (mappa sotto)

Categorie


Master class di social media storytelling con i ragazzi coinvolti nel progetto Take Over.

Take Over è un progetto europeo che riunisce British Council (Gran Bretagna), Bios (Grecia), Chorea (Polonia), Kolarac (Serbia) e Teatro della Limonaia (Italia). Questo rientra tra i 37 progetti approvati (su 337 presentati) di cooperazione europea, con cui la Commissione UE supporta i settori culturali e creativi europei nella loro capacità di operare a livello transnazionale e internazionale, promuovendo allo stesso tempo la circolazione transnazionale dei prodotti culturali e creativi e la mobilità di coloro che lavorano in questi settori, in particolare degli artisti. I cinque partner, attivi nelle arti dello spettacolo, sono spinti da un forte desiderio di connettersi o riconnettersi con i giovani adulti della fascia di età 18-28 anni, nel tentativo di entrare in contatto con una più ampia e diversificata fascia di pubblico. Nel corso del progetto, un gruppo di otto giovani, chiamato Youth Board, cercherà di “re-immaginare” i programmi artistici, dal punto di vista delle nuove generazioni, dando spunto alle Direzioni dei teatri per riflessioni future e per far vivere un’esperienza di apprendimento ai giovani partecipanti. La Youth Board seguirà un percorso formativo e teorico, con incontri e masterclass, e pratico, che si svilupperà organizzando piccoli eventi, durante la stagione 2015/2016, per poi coordinare un grande evento che verrà presentato a ottobre 2016, all’interno del Festival Intercity 29.

Qui la pagina FB della Youth Board italiana.

logo_takeover

Sto caricando la mappa ....

Simone Pacini

Si occupa di comunicazione, formazione e organizzazione in ambito culturale. Nel 2008 concepisce il brand “fattiditeatro” che si sviluppa trasversalmente imponendosi come forma di comunicazione 2.0. I suoi laboratori e le sue partnership che mettono in relazione performing arts e nuovi media sono state realizzate in 13 regioni. Dal 2015 crea progetti e tiene lezioni e workshop di “social media storytelling” per lo spettacolo dal vivo. Gestisce il b&b Giorni felici a Roma.