Seminario “Comunicare” all’Agriteatro

Data: 04/07/15 - 05/07/15
Ora: -

Luogo
Agriteatro (mappa sotto)

Categorie


logo_agriteatrodal 04/07/2015 al 05/07/2015
Comunicare
Leggere, scrivere, comunicare
nell’ambito del ciclo di seminari 2015 dell’Agriteatro 

Seminario condotto da Maria De Barbieri, Simone Pacini, Elisa Sirianni

La proposta si articola in tre moduli che compongono un percorso dal titolo “Leggere, scrivere, comunicare”. I moduli sono frequentabili anche singolarmente. Maggiori informazioni qui.

Ufficio stampa e comunicazione culturale 2.0: che cosa sono e cosa bisogna sapere per svolgere questi compiti con particolare riferimento al mondo del teatro? Due giornate con tre professionisti del settore, con specificità e campi d’azione differenti.

Ufficio stampa: un comparto ancora imprescindibile in ogni campo di attività, ma particolarmente utile in ambiti “non primari” come lo spettacolo, il teatro e la cultura. Verranno illustrati i principali strumenti di un mestiere che richiede capacità relazionali e creatività insieme, in cui bisogna saper scrivere ma anche “scovare la notizia”, ovvero gli aspetti più interessanti per chi scrive e, a seguire, per chi legge i giornali. Come è cambiato il mestiere con l’avvento del web? L’indirizzario, la stesura di un comunicato stampa, la tempistica dei periodici, il rapporto con la Critica per l’ufficio stampa (nella prima giornata, curata da Maria De Barbieri ed Elisa Sirianni) insieme agli strumenti più innovativi, low budget, virali della comunicazione digitale, applicata al teatro (nella seconda giornata curata da Simone Pacini) sono alcuni degli argomenti che verranno trattati. Si affronterà anche una riflessione su come si possono integrare il lavoro più tradizionale di relazione coi media e le social media strategy.

agri2

Questo modulo può essere particolarmente utile alle compagnie e agli artisti per apprendere “i fondamentali” dell’attività nel caso si trovassero a doverla curare direttamente ma anche nel caso potessero rivolgersi a professionisti: per ottimizzare le risorse e vedere comunicati correttamente, da altri, i propri contenuti (uno spettacolo, un festival, un libro, una lettura, …) è indispensabile avere un’idea chiara sull’argomento. Affidare la valorizzazione del proprio lavoro creativo ad “un megafono” è indispensabile ma è anche un passaggio delicato, che può diventare dolente se non si sa cosa chiedere e cosa si può ottenere.

Costo € 170
Per chi si iscrive entro il 31 maggio e/o per chi frequenta più di un laboratorio € 150.

La quota è comprensiva di vitto e alloggio.

Info e iscrizioniinfo@agriteatro.it e 010 2471153

agri1

Sto caricando la mappa ....

Simone Pacini

Si occupa di comunicazione, formazione e organizzazione in ambito culturale. Nel 2008 concepisce il brand “fattiditeatro” che si sviluppa trasversalmente imponendosi come forma di comunicazione 2.0. I suoi laboratori e le sue partnership che mettono in relazione performing arts e nuovi media sono state realizzate in 13 regioni. Dal 2015 crea progetti e tiene lezioni e workshop di “social media storytelling” per lo spettacolo dal vivo. Gestisce il b&b Giorni felici a Roma.