Made in Ilva in India per le Olimpiadi del Teatro 2018

MADE in ILVA, il nostro pluripremiato spettacolo, dopo i numerosi successi in tutto il mondo, è stato scelto a rappresentare l’Italia alle Theatre Olympics 2018 che quest’anno si terranno in India. MADE IN ILVA sarà presentato il 3 marzo a Patna, presso l’auditorium Premchand Rangshala e il 5 marzo a New Delhi nell’auditorium Abhimanch, presso la National Shool of Drama, una delle accademie di teatro più importanti dell’Asia, che organizza l’evento. A New Delhi, oltre alle repliche, parteciperemo il 6 marzo al Meet the director, un convegno in cui la regista Anna Dora Dorno incontrerà il pubblico, i critici e i giornalisti; il 14 marzo interverremo al World Theatre Forum durante una conferenza sulle nuove forme narrative nel teatro contemporaneo e condurremo un workshop rivolto agli studenti della prestigiosa accademia indiana dal 9 al 13 marzo.

Le Theatre Olympics rappresentano la più grande e importante celebrazione mondiale del teatro. Fondate nel 1993 a Delfi, per iniziativa del famoso regista teatrale greco Theodoros Terzopoulos, si svolgono ogni 2 – 4 anni in differenti città del mondo. La commissione selezionatrice composta da registi e direttori artistici di fama mondiale, tra cui il regista statunitense Bob Wilson, il drammaturgo e premio Nobel (1986) Wole Soyinka, il regista italiano Giorgio Barberio Corsetti, il direttore giapponese Tadashi Suzuki e tantissime altre personalità di spicco, assieme alla commissione locale, seleziona le migliori produzioni di compagnie di professionisti provenienti da tutto il mondo.

MADE IN ILVA rappresenterà quindi l’Italia, e la città di Bologna, alla prestigiosa manifestazione.

 ph. F. Pianzola

Lo spettacolo, per la regia di Anna Dora Dorno, trae ispirazione dal diario di un operaio dell’ILVA di Taranto e dalle testimonianze di alcuni operai, intervistati dalla compagnia, che lavorano nello stabilimento tarantino, per incontrare i testi poetici di Luigi di Ruscio e Peter Shneider. La trasposizione artistica fa riferimento alla vicenda reale dell’acciaieria più grande d’Europa che condiziona la vita dell’intera città di Taranto e dei suoi lavoratori. Made in Ilva, che vede in scena l’attore Nicola Pianzola, è il frutto di un accurato lavoro di ricerca e di sperimentazione fisica e vocale sul rapporto tra organicità del corpo e inorganicità delle azioni legate al lavoro in fabbrica attraverso il quale emerge una critica all’alienante sistema di produzione contemporaneo.

Proseguiremo la nostra tournée indiana a Jaipur dove il 7 marzo MADE IN ILVA verrà presentato al JAIRANGAM – Jaipur Theatre Festival e successivamente, a Bangalore, dirigeremo The Organic Body, un programma intensivo di 2 settimane che comprende anche una master class e un workshop, nell’ambito di Sanskhipta 4.0, programma di formazione per danzatori e performer organizzato da Attakkalari, Centre for Movement Arts.

Continua a seguire la nostra rubrica instabilivagantiontour su fattiditeatro.

Instabili Vaganti
Follow us

Instabili Vaganti

Theatre company at Instabili Vaganti
Fondata a Bologna nel 2004 da Anna Dora Dorno e Nicola Pianzola, la compagnia porta avanti una ricerca quotidiana sull’arte dell’attore e del performer e sulla sperimentazione dei linguaggi contemporanei. Instabili Vaganti opera a livello internazionale nella creazione e produzione di spettacoli e performance, nella direzione di progetti, workshop e percorsi di alta formazione nel teatro e nelle arti performative. Dal 2014 la compagnia cura la rubrica Instabili Vaganti on tour su fattiditeatro scrivendo diari di viaggio teatrali e reportage dei propri progetti internazionali in vari paesi del mondo.
Instabili Vaganti
Follow us