A Bologna un laboratorio gratuito sulla performance urbana: Animalie Urbane, verso il prossimo Fringe Festival

“Che cosa è oggi la città, per noi?” si chiedeva Italo Calvino già nel 1983 nelle sue riflessioni sulle Città Invisibili. Ed è quello su cui riflettiamo in varie forme e sfaccettature anche noi con il linguaggio che ci appartiene, quello del teatro fisico. Abbiamo avuto la fortuna negli ultimi anni di vedere ed entrare(…)