atir ringhiera

Il guitto e il Maestro: in memoria di Strehler

Il guitto e il Maestro: in memoria di Strehler

C’è un progetto curioso, nell’inizio di questa stagione teatrale milanese; e questo progetto curioso ha proprio a che fare, per certi aspetti, con la sua particolarità. C’è un teatro, a Milano – o, forse, ahinoi, c’era -, che da dieci anni funge da roccaforte di resistenza in un quartiere di confine dell’estrema periferia sud, dove(…)

Play Festival 2014: giochiamo al teatro?

Play Festival 2014: giochiamo al teatro?

E’ risaputo che, in inglese, ‘play’ significa giocare. Del resto anche francese, tedesco ed altre lingue scelgano questo verbo per indicare l’azione teatrale – e non solo e non tanto per alleggerire la valenza di quest’arte antichissima; ma, probabilmente, perché di questo si tratta: di un gioco, con tutta la serietà e la potenza immaginifico-creatrice,(…)

L’intento dissacratorio di Matanicola e Fattoria Vittadini

L’intento dissacratorio di Matanicola e Fattoria Vittadini

All’ Atir Ringhiera dal 13 al 15 dicembre “To this purpose only” di Matanicola – ovvero il duo formato dal performer israeliano Matan Zamir e dall’italiano Nicola Mascia – per e con Fattoria Vittadini, presenta uno spaccato di quella che sembrerebbe essere l’immagine dell’Italia all’estero. Si articola in un trittico: una prima scena di corpi(…)