margine operativo

Beautiful Borders: istantanee sullo sconfinamento

Beautiful Borders: istantanee sullo sconfinamento

” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]   Beautiful Borders l’evento performativo di Margine Operativo dedicato allo sconfinamento è arrivato al Quadraro il 25 maggio 2018. Nel corso della serata a Garage Zero si sono susseguiti VITA DA ARTISTI Conferenza/Performance sulla condizione dei lavoratori dello spettacolo, le performances BORDERS / LINE 1 (Beautiful Borders) e ODISSEA FURIOSA e lo(…)

Al palo della morte: istantanee da Tor Pignattara

Al palo della morte: istantanee da Tor Pignattara

” template=”default” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]  Al palo della morte è il nuovo spettacolo presentato da Margine Operativo durante l’edizione 2016 del festival Attraversamenti Multipli al teatro Centrale Preneste di Roma. Liberamente tratto dall’omonimo libro di Giuliano Santoro (Ed. Alegre, 2016) racconta dell’omicidio di Shahzad, ventottenne pakistano morto a causa dei calci e dei pugni(…)

Attraversamenti Multipli: istantanee from the BREAK

Attraversamenti Multipli: istantanee from the BREAK

Attraversamenti Multipli 2015 ambienta la sua seconda settimana di festival al Quadraro, tra Largo Spartaco e Garage Zero. Margine Operativo pensa un weekend di appuntamenti pirotecnici culminanti nell’happening Metropoli Meravigliosa. Le zone di contatto sono qui ricercate in avvenimenti che hanno segnato un punto di rottura nella Storia internazionale, nella cultura popolare, ma anche nelle(…)

Attraversamenti Multipli: istantanee di una Metropoli Meravigliosa

Attraversamenti Multipli: istantanee di una Metropoli Meravigliosa

Attraversamenti Multipli conclude gli appuntamenti serali con uno straordinario happening nel cuore sotterraneo di Garage Zero. Protagonista è la Metropoli Meravigliosa: Roma, ma anche altre città invisibili, possibili, sognate tra teatro, poesia, musica e fumetti di Bartolini/Baronio, Sylvia De Fanti, Margine Operativo, Tiziano Panici e Francesco Leineri, Tony Clifton Circus, Truba Pirates, Militant A /Assalti(…)

Instabili Vaganti: istantanee per Ayotzinapa

Instabili Vaganti: istantanee per Ayotzinapa

Instabili Vaganti in scena a Garage Zero per Attraversamenti Multipli 2015 danno voce alla tragedia dei 43 studenti scomparsi ad Ayotzinapa, in Messico, nel 2014. Una drammaturgia originale fatta di azioni fisiche, immagini e canti oltre che dei racconti e delle testimonianze raccolte durante il progetto MEGALOPOLIS, nel quale la compagnia ha coivolto molti studenti(…)

Attraversamenti Multipli: istantanee dalle zone di contatto

Attraversamenti Multipli: istantanee dalle zone di contatto

Attraversamenti Multipli 2015 cerca zone di contatto. Tra pubblico e privato: luoghi urbani, domestici, intimi, quotidiani, coercitivi vengono (ri)vissuti, immaginati e messi in scena attraverso la danza, il teatro, la performance e il fumetto durante la prima settimana del festival curato da Margine Operativo. Fotografie di Carolina Farina    

Casual Bystanders: istanstanee di un archivio in movimento

Casual Bystanders: istanstanee di un archivio in movimento

Casual Bystanders_L’ARCHIVIO DELLE COSE CHE PASSANO ha inaugurato giovedì 1 ottobre la quindicesima edizione del festival Attraversamenti Multipli creato da Margine Operativo. Salvo Lombardo curatore del progetto Casual Bystanders ha creato questa performance urbana site specific all’Isola Pedonale del Pigneto di Roma a partire lavoro svolto dal 23 al 30 settembre con i partecipanti al(…)

Istantanee da Attraversamenti Multipli: città_corpo_visione

Istantanee da Attraversamenti Multipli: città_corpo_visione

  Attraversamenti Multipli dello spazio urbano orchestrati da Margine Operativo secondo il mantra città_corpo_visione. Un festival multidisciplinare che crea sinergie tra teatro, danza, fumetti, musica e clownerie. Live in Piazza dell’Immacolata, Libreria Giufà, Centrale Preneste Teatro, Largo Spartaco, Garage Zero. (ph.Carolina Farina)