stracci della memoria

Stracci della memoria a Pechino: alla ricerca delle tradizioni perdute

Stracci della memoria a Pechino: alla ricerca delle tradizioni perdute

Siamo a Pechino, capitale del gigante asiatico, per prendere parte alla 7° edizione del Beijing NanLuoGuXiang International Performing Art Festival con un’edizione speciale del workshop La memoria del corpo e il canto dell’assenza in occasione del decennale del progetto internazionale di ricerca Stracci della Memoria e quattro repliche dello spettacolo MADE IN ILVA al Drum(…)

#Worldtour2015 Stracci della memoria in India

#Worldtour2015 Stracci della memoria in India

Il nostro tour in India continua, lasciata Delhi atterriamo a Kolkata e raggiungiamo Bolpur di notte per attraversare con un fuoristrada la foresta fino a giungere nei pressi di Satkahunia, dove nel 1999 alcuni abitanti dei villaggi hanno costruito un centro teatrale nella natura: il Teapantar Theatre Village. E’ qui che dal 3 al 9(…)

East meets West in scena a Seul

East meets West in scena a Seul

Dopo il workshop di 5 giorni che si è concluso con la presentazione pubblica a Incheon entriamo nel vivo del nostro progetto con un gruppo ristretto di attori. Il 13 dicembre riprendiamo il lavoro con il fine di approfondire alcuni elementi emersi nei giorni precedenti e fissarli all’interno di una struttura per custodire in una(…)

Un workshop tra Oriente e Occidente

Un workshop tra Oriente e Occidente

ph Valerio Agolino Dopo il nostro primo giorno di adattamento, ancora in pieno jetleg iniziamo il workshop al Jaturi Actor’s studio di Seul. Il gruppo è formato da sei attori selezionati in base ad esperienze diverse in modo da dare un apporto alla fase di ricerca del progetto, con competenze che spaziano da canto alla(…)

Rags of memory International work session a Seul

Rags of memory International work session a Seul

Instabili Vaganti torna in Corea del Sud dal 7 al 17 dicembre per approfondire il percorso di ricerca avviato con il progetto internazionale Stracci della memoria, attorno al tema “East meets West”. Ecco il racconto di questa nuova avventura in diretta da uno dei più affascinanti paesi d’Oriente. Siamo tornati. Per la quinta volta atterriamo(…)

Stracci della memoria in Corea

Stracci della memoria in Corea

Instabili Vaganti è di nuovo on tour, dopo i racconti dalla città del teatro in Tunisia e dal Festival più grande del mondo a Edimburgo, nelle prossime puntate sarà la volta di un paese lontano e affascinante: la Corea del sud. Per noi si tratta quasi di una seconda casa dato che vi facciamo ritorno per la(…)

Il Festival di El Kef – 24 ore non stop di teatro

Il Festival di El Kef – 24 ore non stop di teatro

Finalmente sta per iniziare il Festival a El Kef con le sue 24 ore non stop di teatro: spettacoli, performance, workshop, dimostrazioni di lavoro, incontri. Un’esperienza unica per noi, mai vissuta fino ad ora. Siamo pronti ad immergerci completamente nell’atmosfera di attesa ed entusiasmo che i nostri allievi ci trasmettono. I preparativi fremono, i teatri(…)

La memoria del corpo & il canto dell’assenza – Un incontro con la ritualità tunisina

La memoria del corpo & il canto dell’assenza – Un incontro con la ritualità tunisina

Siamo pronti per iniziare la nostra prima giornata di lavoro al Centro d’arte drammatica. Non condurremo semplicemente un workshop ma cercheremo di introdurre i partecipanti al metodo di lavoro creato nel progetto Stracci della memoria. Un training fisico e vocale basato sulla ricerca delle sorgenti e dei ritmi che accomunano alcune azioni performative legate all’espressione(…)

In viaggio verso El Kef: la città del teatro

In viaggio verso El Kef: la città del teatro

Dopo la nostra partecipazione al Fadjr International Festival in Iran con la performance “Ausencia – Sola nella moltitudine”, abbiamo ricevuto l’invito dell’Istituto Italiano di Cultura di Tunisi a prendere parte al Festival di Teatro di El Kef con un nostro progetto artistico che potesse coinvolgere gli attori del luogo per instaurare un percorso di scambio(…)

“Stracci della memoria” al Festival du Kef in Tunisia

“Stracci della memoria” al Festival du Kef in Tunisia

In occasione della 52° giornata mondiale del teatro siamo stati chiamati dall’Istituto Italiano di Cultura di Tunisi a sviluppare una nuova tappa del nostro progetto internazionale di ricerca sulle arti performative “Stracci della memoria”. Abbiamo condotto un workshop intensivo “La memoria del corpo & il canto dell’assenza” nell’ambito del Festival 24 Heures de Théâtre du(…)