Compagnia EgriBiancoDanza/Racconta-Mi-Racconto

Data: 09/02/21 - 30/04/21
Ora: -

Luogo
www.egridanza.com/raccontami (mappa sotto)

Categorie


È cominciato il 9 febbraio 2021 un nuovo progetto di carattere interattivo della Compagnia EgriBiancoDanza creato da Raphael Bianco dal titolo RACCONTA – MI – RACCONTO pensato allo scopo di creare un’interazione tra pubblico e i danzatori attraverso un confronto diretto. 

Ogni singolo artista racconterà sé stesso su www.egridanza.com/raccontami e lo farà attraverso la realizzazione di una coreografia in video che lo rappresenta nel profondo e che progressivamente si alimenterà, si svilupperà e si plasmerà grazie ai commenti che ogni spettatore deciderà di scrivere, scegliendo l’artista e la danza più vicina alla propria esperienza umana e sociale. 

Il progetto coinvolgerà nove danzatori della Compagnia che interpreteranno in totale nove assoli. Tutte queste testimonianze verranno poi rielaborate coreograficamente dagli artisti stessi che le andranno a integrare all’interno di ciascun assolo e restituite ciclicamente tramite dei nuovi video. Il percorso ha una durata programmata di più mesi e coinvolgerà il pubblico in prima persona includendolo nel processo creativo. Il progetto terminerà con la creazione, per ogni danzatore, di un vero e proprio assolo di sintesi, di tutto il percorso di confronto con il pubblico. 

Il materiale realizzato e le testimonianze del pubblico, saranno infine parte integrante di un nuovo progetto coreografico che andrà a creare una connessione tra la dimensione virtuale e lo spettacolo dal vivo, in un dialogo continuo che si fa incubatore, al servizio della creazione di un nuovo progetto coreografico. 

Raphael Bianco co-direttore artistico della Compagnia EgriBiancoDanza così illustra questo nuovo progetto: “l’urgenza di testimoniare attraverso la nostra arte il cambiamento epocale della nostra società, la sua ambiguità e le sue infinite declinazioni porta il nostro sguardo a chiederci come l’arte coreutica possa sopravvivere continuando ad alimentare le nostre fantasie, le nostre relazioni e come, nonostante tutto, continui ad essere una preziosa risorsa per accrescere ogni singolo individuo. 

Per questo motivo abbiamo deciso di arricchire #IPUNTIHOME con una nuova dinamicità digitale riservando una particolare attenzione al pubblico che questa volta sarà parte attiva del progetto grazie all’interazione on line con i nostri danzatori, invitati ad esprimere le loro emozioni più intime e profonde attraverso la loro arte” 

Il progetto è realizzato in collaborazione con l’Officina della Scrittura che accoglierà, all’interno dei propri spazi, anche dei laboratori didattici rivolti alle scuole, oltre a programmare e ospitare appena sarà possibile, uno spettacolo della Compagnia. 

” La manifattura Aurora, impresa made in Italy d’eccellenza nel campo della produzione di materiali scrittori, ha da subito sostenuto questo meraviglioso progetto di danza e scrittura. La nostra manifattura, uscita dal buio della prima Guerra mondiale e della Spagnola, testimonia con i suoi 100 anni di vita la possibilità di promuovere la resilienza e la forza di un territorio tutto attraverso la bellezza, l’unione, la cultura e il sogno.” Queste le parole di Cesare Verona – Amministratore Delegato e Presidente della Manifattura Aurora. 

Apprezzamenti per il progetto anche da parte di Mario Montalcini – Presidente dell’Associazione Culturale Aurea Signa – Direttore di Officina della Scrittura “Officina della Scrittura è il luogo in cui tutti i segni e le scritture vengono raccolti. E’ una cittadella della conoscenza, in cui ogni espressione artistica può trovare casa. Per questo ci piace particolarmente questo connubio tra arte e danza che promuove una diversa visione collettiva del futuro. “ 

 

Mappa non disponibile