Paesaggi Umani: walkabout, talk, performance, proiezioni #urbanexperience

Data: 29/10/19 - 19/11/19
Ora: -

Luogo
MACRO (mappa sotto)

Categorie


Faremo parlare la città, camminandola e rilanciandola via radio (iper-locale, con radio-cuffie, e al contempo globale con lo streaming via webradio), lasciando le tracce georeferenziate. Cliccando sui punti attivi del geoblog si ascolteranno così i “paesaggi umani” delineati sia dai protagonisti dei territori sia dagli spettatori-cittadini attivi che esplorando un luogo esplorano se stessi. Il paesaggio è la risultante di un luogo, non è solo un’impronta geologica ma un’autobiografia. Meglio, è come il volto di un territorio, una forma segnata dalla vita che scorre. E’ con questa convinzione che Urban Experience esplora i territori, rilevando le tracce di chi li ha vissuti e attraversati, per rivelare il senso di quei luoghi interpretandone la trama. In una ricomposizione di quei “paesaggi umani” fatti di storie inscritte nelle geografie. La definizione che diamo a queste esplorazioni è walkabout per creare le condizioni abilitanti attraverso conversazioni peripatetiche tese a qualificare il coinvolgimento dei partecipanti. Per essere più precisi: si tratta di un format di innovazione culturale che si connota come “esplorazione partecipata”, utilizzando i media radiofonici e web per attivare quelle dinamiche interattive di cui è alimentato il performing media storytelling.

La singolarità di questa progettualità, curata da Carlo Infante, è nello streaming via webradio che lascia traccia sulle mappe geolocalizzando la conversazione nomade in podcast che di fatto scrivono, parlandole in cammino, storie nelle geografie romane.

Storie come quelle che riguarda Sisto V, in vista del Cinquecentenario della nascita del Papa che rifondò Roma; quelle dell’area industriale dell’Ostiense dove si è sviluppata nei primi del Novecento la Modernità della città; quelle dei bombardamenti del 1943; quelle delle Cave di sampietrino intorno all’Appia Antica; quelle dei movimenti creativi del 1968 che hanno contribuito alla prima rigenerazione urbana a Tor di Nona; quelle delle barbone beckettiane di Piazza Vittorio e del riuso virtuoso dei rifiuti; quelle recuperate negli archivi della Scuola Garibaldi dove si sono trovati i registri di classe che testimoniano le discriminazioni razziali del 1938; quelle dei senzatetto che al Villaggio95 a Casal Bertone gestiscono orti urbani; quella di un artista senegalese immigrato che fa da mediatore culturale per la sua comunità; quella del nido d’amore di Ingrid Bergman e Roberto Rossellini nella villa a Tor Carbone ora sede di un istituto alberghiero d’eccellenza; quella del Parco del Salute al S.Maria della Pietà che ha riscattato l’internamento manicomiale; quella del complesso di Via Ramazzini rifondato e gestito dalla Croce Rossa; quella degli Uccelli, l’ala creativa del Movimento del 1968 in un docufilm che ne ripercorre l’avventura; quella della smart community di Centocelle.

Il progetto si aprirà al MACRO Asilo sul tema della “mappe parlanti” che produrremo e si concluderà alla Facoltà di Architettura, rilevando i feedback dei partecipanti attraverso l’installazione interattiva “Nuvola” che s’illumina con diversi colori secondo gli hashtag utilizzati e una performance che evocherà i “fulgurales” etruschi.

L’iniziativa è parte del programma di Contemporaneamente Roma 2019 promosso da Roma Capitale-Assessorato alla Crescita culturale e realizzato in collaborazione con SIAE.

Programma 29 ottobre – 19 novembre 2019

martedi 29 ottobre
📍 Ore 17. Macro Asilo. Sala Media (Via Nizza 138 )
Talk Il geoblog parlante
📍 Ore 20 Walkabout – dibattito peripateticogiovedi 31 ottobre
📍 Ore 17. Pio Sodalizio Piceni (Piazza S. Salvatore in Lauro 15)
Walkabout Sisto V, in vista del Cinquecentenario del Papa che rifondò Romavenerdì 1 novembre
📍 Ore 18. Ponte della scienza
Walkabout Dark side of Gazometro

sabato 2 novembre
📍 Ore 10. Cooperativa Case Tranvieri (Via Orvieto 34)
Walkabout dal Tuscolano a San Lorenzo Caramelle su Roma. I morti dei bombardamenti del 1943

domenica 3 novembre
📍 Ore 11. Cava Fabretti (Via Tor Carbone 97 b)
Walkabout Arcadia Felix

lunedì 4 novembre
📍 Ore 18. Sotto il murale “L’asino che vola” (Via Tor di Nona 28 )
Walkabout L’asino che vola e l’Oculus sul Tevere a Tor di Nona.
📍 Ore 19. Teatro Tordinona (Via degli Acquasparta 16 )
Incontro con Paolo Ramundo sull’esperienza degli Uccelli del ’68

martedì 5 novembre
📍 Ore 10. Da Piazza Vittorio 106 verso (via Metro) il Centro di Raccolta per i rifiuti speciali di Cinecittà
Performance in walkabout Oh che bei giorni! di e con Consuelo Ciatti
📍 Ore 17. Scuola Primaria “Garibaldi” (Via Mondovì 16)
Walkabout La memoria è solare

mercoledì 6 novembre
📍 Ore 11. Binario95 (Via Marsala 95)
Walkabout A casa dei senza casa
📍 Ore 17. Da Ufficio Immigrazione di Roma Capitale (Via Assisi 39) al Pigneto
Walkabout Le geografie romane di Mokodu, artista senegalese

giovedì 7 novembre
📍 Ore 11. IPSEOA “Tor Carbone” (Via di Tor Carbone 53)
Walkabout IR. Da nido d’amore di Ingrid e Roberto a Scuola Alberghiera
📍 Ore 16. S.Maria della Pietà (Piazza Santa Maria della Pietà 5, Pad.26)
Walkabout Salute! Entrare Fuori la società che si cura

venerdì 8 novembre
📍 Ore 11. I.T. L.Radice (Piazza E. Viola 6)
Walkabout I tesori archeologici del suburbio sudorientale
📍 Ore 17. Croce Rossa – Laboratorio Centrale (Via Ramazzini 15 )
Walkabout La zona
📍 Ore 20. SCUP (Via della Stazione Tuscolana 84)
Talk Cultura Comune, Dalla Creatività dei Movimenti all’Estate Romana di Nicolini. L’esperienza apripista degli Uccelli nel ’68.

sabato 9 novembre
📍 Ore 11. Piazza Mirti
Walkabout Centocè

martedi 19 novembre
📍 Ore 11. Dip. P.D.T.Architettura – Sapienza Università di Roma (Via Flaminia 70)
Talk + walkabout Il Performingmedia Storytelling per la lettura architettonica del territorio a Valle Giulia
📍 Ore 15. Presentazione di Nuvola reloaded. Installazione interattiva a cura di Massimo Di Leo-Gaia Riposati-Fabio Bronda
📍 Ore 16. Performance Nuvola Fulgurales di e con Gaia Riposati

Programma dettagliato
https://www.urbanexperience.it/eventi/paesaggiumani-per-contemporaneamente/

In collaborazione con: ItaliaSmartCommunity, Georadio-Loquis, Dip. P.D.T.Architettura – Sapienza Università di Roma, Pio Sodalizio dei Piceni, IPSEOA “Tor Carbone”, Europe Consulting Onlus, Scuola Primaria “Garibaldi”, Ass. Anita, Comitato di Quartiere Tuscolano, Studio Arte-Architettura Weltlein,Musound, Fondazione Raffaele Fabretti, Macro Asilo, SCUP, ALT Giornale Partecipato, Croce Rossa, MammaRoma

Hashtag: #paesaggiumani #urbanexperience

Sto caricando la mappa ....