Interviste, recensioni e approfondimenti

Appestati di teatro: Futuri Maestri a Bologna!

Appestati di teatro: Futuri Maestri a Bologna!

Futuri Maestri (stasera ore 20 e domani ore 15 ultime repliche). Un nome difficile da dimenticare, per come suona strano sentire due parole così importanti messe accanto. Sono stato a Bologna a vedere lo spettacolo conclusivo del progetto cominciato circa due anni fa dalla Compagnia del Teatro dell’Argine con centinaia di bambini e ragazzi, entrando in(…)

Il confine non è un limite: intervista a Chiara Elisa Rossini su Intime Fremde

Il confine non è un limite: intervista a Chiara Elisa Rossini su Intime Fremde

Sta per arrivare a Milano (domani 29 e 30 marzo), nella coraggiosa e ben costruita stagione di Zona K (all’interno del focus “Democracy”) lo spettacolo Intime Fremde di Welcome Project. Io l’ho visto a febbraio al Teatro Comunale di Vicenza nell’ambito del ciclo di spettacoli organizzati dal Teatro del Lemming, che è anche produttore dello spettacolo. In(…)

“Sa  Prière”, la sua preghiera: intervista a Malika Djardi

“Sa Prière”, la sua preghiera: intervista a Malika Djardi

Stasera Malika Djardi presenterà “Sa Prière” a Manège de Reims, all’interno del festival Reims Scènes d’Europe. Ottima occasione per proporvi l’intervista che ebbi il piacere di farle nel 2015. L’estate alle porte, incontrai Malika Djardi nel primo pomeriggio di fronte all’Istituto Francese. Era tornata a Firenze, per una collaborazione con il Gruppo Teatrale Nanou, qualche settimana(…)

Per un Teatro della Voce. Intervista a Gianluca Secco

Per un Teatro della Voce. Intervista a Gianluca Secco

Gianluca Secco, friulano classe 1981, è un cantante sui generis: utilizza la voce in modo unico, associandola alla musica, alla poesia e al teatro con l’aiuto di una loop station. A fine ottobre, fortemente voluto dal direttore artistico Enrico De Angelis, si esibisce sul palco del Teatro Ariston di Sanremo per “Il Premio Tenco 2016”(…)

Tipstheater: coinvolgere lo spettatore con un “tip”

Tipstheater: coinvolgere lo spettatore con un “tip”

Ho intercettato TipsTheater per la prima volta due anni fa al festival Teatro a Corte che si svolge tra Torino e le dimore sabaude. In due anni si è strutturato e promette di diventare uno strumento interessante in mano alle imprese culturali per coinvolgere maggiormente lo spettatore. Ho fatto cinque domande “al volo” alle anime di questo(…)