Instabili Vaganti: istantanee per Ayotzinapa

Instabili Vaganti in scena a Garage Zero per Attraversamenti Multipli 2015 danno voce alla tragedia dei 43 studenti scomparsi ad Ayotzinapa, in Messico, nel 2014. Una drammaturgia originale fatta di azioni fisiche, immagini e canti oltre che dei racconti e delle testimonianze raccolte durante il progetto MEGALOPOLIS, nel quale la compagnia ha coivolto molti studenti messicani. TODOS SOMOS AYOTZINAPA!

Fotografie di Carolina Farina

Carolina Farina

Carolina Farina

Fotografa indipendente, vive e lavora a Roma. Si è diplomata in Fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano con una tesi sul rapporto tra fotografia e immaginario visuale nelle società massmediatiche, successivamente ha frequentato il Master in Curatela Museale e Organizzazione di Eventi presso lo IED – Istituto Europeo di Design di Roma. Dal 2014 collabora come fotografa di scena con Fattiditeatro.it. Ha realizzato reportages fotografici dedicati alle arti visive e performative per Short Theatre, Salvo Lombardo/CHIASMA, La forma del pathos, Collettivo Cinetico, Biennale College – Teatro, Attraversamenti Multipli, ArTransit – performing art in motion, Routes Agency - Cura of Contemporary Arts, Transnationalizing Modern Languages, e per il web magazine roots§routes – research on visual culture con il quale pubblica anche testi critici.
Carolina Farina

Latest posts by Carolina Farina (see all)

Leggi anche