IAT Invito A Teatro (19-25mag): la settimana di NID Platform

Toscana

Dopo la prima edizione di Brindisi e Lecce nel 2012 (durante la quale è stata ospitata anche la prima edizione di #comunicadanza) torna NID Platform, la piattaforma di danza che in questa edizione si sposta in Toscana, precisamente a Pisa e Pontedera. Coreografi affermati e emergenti si alterneranno per proporre il meglio della danza nostrana (spazi vari, 22-25).

ENZO COSIMI_Welcome to my world_2_bs
Welcome to my world di Enzo Cosimi a Pontedera il 23 maggio per NID Platform

Roma

E se finisse il mondo? Se rimanessero solo in due, una tartaruga mutante e un uomo? E se per non morire di noia fossero costretti a parlare e a raccontare continuamente qualcosa? Da queste domande fondamentali nasce TORTUGA “azione spettacolare” di LISA Libere Iniziative Spettacolari Azzardate su testo di Lorenzo Gioielli (T. Cometa Off, 20-25 – promozione speciale a 7 euro per mercoledì 21 prenotando come “fattoditeatro”). Torna ENEIDE Ciascuno Patisce la propria ombra di Matteo Tarasco/Arte e Spettacolo Domovoj: un viaggio nel mondo infero dei sentimenti che ripercorre la storia immortale della fondazione della nostra civiltà raccontata dal punto di vista femminile (T. Argot, 20-22). Ultimo appuntamento per la stagione del Teatro di Roma con Frost/Nixon di Bruni/De Capitani (T. Argentina, 20-30). Il Collettivo Teatrale Creta e Vento presenta Anti-Gone. Non mi abituo dunque sono: un lavoro originale ispirato a due protagonisti della tragedia greca, Antigone e Creonte, catapultati nel nostro tempo per raccontare con parole attuali la loro storia che affidata alla riscrittura di un autore dei giorni nostri, subirà divertenti variazioni e inaspettati colpi di scena (T. Studio Uno, 20-25).

Locandina Tortuga
Tortuga al Teatro della Cometa Off dal 20 al 25 maggio promozione speciale a 7 euro per mercoledì 21 prenotandosi come “fattoditeatro”

Milano

Teatro Due e Balletto Civile insieme per Non si uccidono così anche i cavalli?, spettacolo tratto dall’omonimo romanzo di Horace McCoy del 1935, noto per la versione cinematografica che ne fece Sydney Pollack (T. Elfo Puccini, 21-25). Il Piccolo Eyolf – The Original Son da Henrik Ibsen, regia di Michelangelo Zeno. Produzione Famiglia Mastorna: Alfred è un letterato, un ex professore, ma soprattutto è un uomo timido, debole e impotente. Rita è una donna ricca e libidinosa. Il loro matrimonio è condizionato dalla presenza di Eyolf, il loro figlio che a causa di una malformazione è destinato ad una morte prematura (Spazio Tertulliano, 21-25). Una prima assoluta con la regia di Alberto Oliva chiude il Progetto DonneTeatroDiritti: LE REGINE. Elisabetta vs Maria Stuarda dalla Maria Stuarda di Friedrich Schiller una produzione PACTA . dei Teatri con la drammaturgia di Paolo Bignamini (T. Oscar, fino al 25). Per Soli Uomini di Massimo Sgorbani, regia Giovanni Battaglia: due protagonisti maschili coinvolti in un dialogo crudo per mostrare la visione distorta e alienata del sesso che viviamo oggi, deriva del dominio visivo della pornografia. Due storie umane che, con i loro segreti e i loro misteri, finiranno per trovarsi coinvolti in una situazione imprevista, precipitando verso un finale drammatico (T. Libero, fino all’1giu). Effetto Lucifero della compagnia Oyes, in residenza ai Filodrammatici, è ispirato all’esperimento carcerario di Stanford (T. dei Filodrammatici, 22-25).

24. Eyolf
Il piccolo Eyolf allo Spazio Tertulliano dal 21 al 25 maggio

Correlati

1 commento su “IAT Invito A Teatro (19-25mag): la settimana di NID Platform”

  1. Buonasera,
    vorrei segnalare uno spettacolo di Azulteatro, compagnia indipendente fondata da Serena Gatti che opera in Italia ed Europa: SENTIERI #2.
    SENTIERI è un percorso teatrale site-specific creato per la Certosa di Calci (Pisa), giunto quest’anno alla sua seconda edizione. Con SENTIERI il teatro esce dal chiuso della sala per “invadere” spazi aperti, che portano i segni di una storia ancora viva: «il luogo, oltre ad essere la scena dello spettacolo, è in principio la musa ispiratrice del processo artistico. Diviene parte integrante della creazione, con i suoi silenzi, rumori, luci, colori, l’ambientazione naturale e le forme architettoniche che lo caratterizzano, le memorie che conserva, le visioni che evoca».
    Dopo le prime tre repliche del 4 maggio, che hanno visto una grande partecipazione di pubblico, la performance andrà di nuovo in scena, all’interno del particolare e suggestivo spazio della Certosa (un’area della quale, solitamente chiusa, verrà per l’occasione resa accessibile), domenica 25 maggio, con tre repliche (alle 11, alle 17 e alle 19).
    Lo spettacolo è itinerante, della durata di circa un’ora, a numero chiuso di partecipanti. 
    E’ richiesta prenotazione al numero 348.0582213.
    Per info:
    http://iltirreno.gelocal.it/regione/2014/05/03/news/con-sentieri-2-la-certosa-diventa-un-palcoscenico-1.9154444

    https://www.facebook.com/events/302899769864551/

    http://eloisapierucci.wordpress.com/category/teatro-2/

    Ingresso ad offerta libera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi ricevere "fattidinews" la newsletter mensile di fattiditeatro?

Lascia il tuo indirizzo email:

ottobre, 2022

X