“Incroci Teatrali”, prima edizione di un festival nato in focacceria

Si chiama felix culpa e significa qualcosa di fortuito, occasionato da un intento del tutto differente, ma che sortisce un effetto virtuoso e al di là delle aspettative. Nasce così “Incroci Teatrali”, un festival sfornato in focacceria. Il lievito madre è stato l’ozioso rituale mattutino di un giovane regista milanese, Alberto Oliva, in vacanza a […]