Buone vacanze, e non fatevi troppo di teatro!

E finalmente vacanze furono. Ce n’è davvero bisogno, dopo gli ultimi due mesi veramente intensi con i 300 km a piedi del progetto di teatro e trekking #teatrosu2piedi (rileggi il blog) e con la XXVII edizione di VolterraTeatro (qui il foto-tweet-racconto). A Volterra, insieme a Urban Experience, abbiamo anche realizzato un particolare Walk Show fuori e dentro il Carcere, dove è stato presentato Santo Genet Commediante e Martire: il nuovo spettacolo della Compagnia della Fortezza (guarda il video di Stefano Vaja su Repubblica TV) e si è svolto quasi tutto il festival (leggi il post di Carlo Infante sul Walk Show). Nel mezzo a questi due eventi anche il Festival dei 2 Mondi di Spoleto, dove i blogger hanno spopolato grazie a #e20umbria (qui il post).

Dopo la pausa estiva (la mia si annuncia, spero, teatralmente esotica e stimolante!) da settembre si riparte con l’ottavo SHORT THEATRE (alla Pelanda di Roma dal 5 al 18 settembre, fattiditeatro è media partner) e il secondo Trasparenze (a Modena, date ancora da annunciare). Vi ricordo inoltre, se ancora non l’avete fatto, di partecipare al Premio Critica in MOVimento: fate un videoracconto o una videorecensione di uno spettacolo e potete vincere 1000 euro!

Ma sopratutto da settembre saranno annunciate le nuove date della stagione 2013/2014 di #comunicateatro, il workshop sul teatro 2.0 che riparte dalle 10 edizioni realizzate fino a adesso in 7 regioni differenti. Tutti gli aggiornamenti, come sempre, sulla pagina “Prossimi appuntamenti” del blog.

Mi pare che sia tutto. Buone vacanze, per chi le farà. E non fatevi troppo di teatro!

Omaggio al Genet della Fortezza 2013

Omaggio al Genet della Fortezza 2013

Simone Pacini

Si occupa di comunicazione, formazione e organizzazione in ambito culturale. Nel 2008 concepisce il brand “fattiditeatro” che si sviluppa trasversalmente imponendosi come forma di comunicazione 2.0. I suoi laboratori e le sue partnership che mettono in relazione performing arts e nuovi media sono state realizzate in 17 regioni. Dal 2015 crea progetti e tiene lezioni e workshop di “social media storytelling” per lo spettacolo dal vivo. Gestisce il b&b Giorni felici a Roma.