plateaLmente – uno sguardo sulla scena milanese

Ma questo è teatro? Spiluccando nell’estate milanese

Ma questo è teatro? Spiluccando nell’estate milanese

Ma questo è teatro? La domanda potrà forse sembrare irrilevante, ma se, da pubblico medio, vi capitasse di fare un giro per gli spazi di quest’estate milanese, v’imbattereste in una tale quantità di eventi – definiamoli così, per ora… -, che certo non vi lascerebbero indifferenti rispetto al quesito. Terminate le stagioni ufficiali e archiviati IT(…)

Alle Colline Torinesi fra SheShePop, Malosti e Dalla Via

Alle Colline Torinesi fra SheShePop, Malosti e Dalla Via

A volte capita: semplicemente così. Quasi per caso capita di venire a sapere che c’è un pulmino di critici che sta per partire per il Festival delle Colline Torinesi dove si esibiranno, fra gli altri, le SheShePop; capita di recuperare – rocambolescamente… – il contatto dell’ufficio stampa e di riuscire ad accreditarsi per tempo; ma, soprattutto,(…)

Quando il gioco si fa duro, in Fuorigioco con leggerezza

Quando il gioco si fa duro, in Fuorigioco con leggerezza

Il fuori gioco è quella cosa che distingue – e, probabilmente, rende perdutamente inconciliabili – l’universo (calcistico) maschile e l’altrove femminile. Ovviamente c’è dell’ironia, in quest’affermazione; e altrettanta ce n’è in “Fuorigioco”, commedia brillante che Proxima Res porta in scena al Teatro Franco Parenti di Milano dal 6 al 18 giugno 2017. Già la situazione(…)

IT Festival, un lustro di teatro indipendente a Milano

IT Festival, un lustro di teatro indipendente a Milano

Con un mesetto di ritardo rispetto agli ultimi anni, da venerdì 9 a domenica 11 giugno torna IT Festival. Appuntamento sempre più irrinunciabile, a conclusione della stagione teatrale milanese, come un meritato sorbetto di fine pasto (non a caso c’era anche un limone, nella cartella stampa: giallo come il colore che contraddistingue l’evento, dal fluo(…)

Alfredino ovvero quando a precipitar nel pozzo fu l’Italia profetizzata da Pasolini

Alfredino ovvero quando a precipitar nel pozzo fu l’Italia profetizzata da Pasolini

Ci vuole coraggio ad afferrare la bestia per le corna: ci vuole coraggio perché gli incubi, specie quelli collettivi, sono belve ben più feroci del più temibile dei Cerbero – e, quando ci si sia spinti fino alle porte attraverso cui “si va tra la perduta gente”, non è sempre poi così semplice aver la(…)