plateaLmente – uno sguardo sulla scena milanese

Freud interpretatore di sogni e il gioco onirico del teatro

Freud interpretatore di sogni e il gioco onirico del teatro

In scena per il lungo periodo fra il 23 gennaio e l’11 marzo 2018, “Freud o l’interpretazione dei sogni” di Stefano Massini, adattamento e regia di Federico Tiezzi coadiuvato da Fabrizio Sinisi per la parte testuale, è la produzione di punta del Piccolo Teatro di Milano per questa stagione. Intanto perché chi, ai nostri giorni,(…)

Le migrazioni sotto l’acuto riflettore di Agrupación Señor Serrano

Le migrazioni sotto l’acuto riflettore di Agrupación Señor Serrano

“Nihil est in intellectu, quod non fuerit in sensu”, retaggio tomistico di aristotelica memoria, insegna che, tutto ciò che abbiamo in testa, prima lo abbiamo sperimentato coi sensi. Ecco perché, accanto alla valenza ludica e d’intrattenimento, il teatro esercita anche una formidabile azione di divulgazione ed è prezioso momento di presa di coscienza, riflessione ed(…)

ScienzaInScena si tinge di rosa

ScienzaInScena si tinge di rosa

Si parla tanto di divulgazione scientifica e anche delle nuove frontiere del teatro. Si fa presto a bollarlo come desueto e pensare che il solo modo per salvarlo sia quello di snaturarlo – questo è il personalissimo parere di chi scrive -, spingendolo verso una modalità sempre più installativo-performativa. “E, se non ci sono attori,(…)

Supermarket, divertente non luogo della tragedia contemporanea

Supermarket, divertente non luogo della tragedia contemporanea

Giusto un paio di date, 16 e 17 gennaio 2018, al Teatro Fontana di Milano, per portare in scena “Supermarket – a modern tragedy”; questo il tempo presosi dalla compagnia Tiktalik Teatro per mostrarne al pubblico il primo studio. La consistenza è già quella di uno spettacolo compiuto, eccezion fatta per quel finale evidentemente ancora(…)

Cosa resta (del teatro)? Rimini Protokoll e il loro Nachlass

Cosa resta (del teatro)? Rimini Protokoll e il loro Nachlass

Mentre ce ne stiamo più o meno comodamente accoccolati nelle nostre esistenze, nel mondo più di 83mila persone fanno sesso, ne muoiono 108 – Eros e Thanatos, del resto, si sa… A rivelarlo è il canale YouTube di AsapScience, che, non senza una divertita ironia, gioca a snocciolare cosa succede nel mondo ogni 60 secondi. Già(…)