plateaLmente – uno sguardo sulla scena milanese

Anticipi di stagione e iniziative estive del Teatro Libero

Anticipi di stagione e iniziative estive del Teatro Libero

Dopo gli anticipi della programmazione 2014-2015 , tenutasi già qualche mese addietro da parte di alcuni teatri milanesi quali il Piccolo, il Franco Parenti e l’Elfo Puccini,  ieri sera – 20 luglio – è stata la volta del Teatro Libero. Com’è nella loro filosofia, la formula è stata ‘easy friendly’: ed il tutto si è trasformato(…)

L’intimistico e toccante tributo di Corrado D’Elia all’uomo e Maestro Giorgio Strehler

L’intimistico e toccante tributo di Corrado D’Elia all’uomo e Maestro Giorgio Strehler

“Non chiamatemi Maestro”, in scena al Teatro Libero dal 27 giugno al 15 luglio, è l’intimistico e toccante tributo, che Corrado D’Elia rende al Maestro e uomo Giorgio Strehler. Sì, ma anche al Teatro – quello con la ‘T’ maiuscola – e alla passione che non può non pervadere chi di teatro si occupa e(…)

Solstizio d’estate per un Premio Hystrio ricordando Domenico Rigotti

Solstizio d’estate per un Premio Hystrio ricordando Domenico Rigotti

Si è tenuta sabato 21 giugno – solstizio d’estate – la serata conclusiva della 24.ma edizione del “Premio Hystrio 2014”, dedicata – com’è stato sottolineato dalle ‘madrine’ e ‘presentatrici’ Claudia Cannella e Veronica Cruciani – alla memoria di Domenico Rigotti, per cinquant’anni critico teatrale e di balletto dell’ “Avvenire”, oltre che figura storicamente legata alla(…)

45 anni ‘tra cielo e terra’: la prossima stagione teatrale del Tieffe Menotti

45 anni ‘tra cielo e terra’: la prossima stagione teatrale del Tieffe Menotti

Si giocherà ‘tra cielo e terra’, la prossima stagione teatrale del Tieffe Menotti. Questo un po’ l’augurio – un po’ la promessa…  – ad intitolare quel cartellone 2014-2015, che non può non misurarsi con l’ EXPO. Lo ha detto bene, il Direttore Artistico, Emilio Russo, ieri, durante la conferenza stampa di presentazione: “In attesa della definizione del ruolo degli operatori teatrali(…)

Con-nessi all’uomo medio con Alessandro Bergonzoni

Con-nessi all’uomo medio con Alessandro Bergonzoni

Non ha bisogno di presentazione, Alessandro Bergonzoni, arguto e stereoscopico comico dell’assurdo, noto al grande pubblico anche per i suoi frequenti passaggi in radio e televisione – oltre che per i libri, l’attività di paroliere per cantautori come gli Stadio e Piero Pelù ed una carriera che lo ha portato fino a tenere lezioni magistrali(…)

Torna “Da vicino nessuno è normale”: fra calcio e inclusione sociale

Torna “Da vicino nessuno è normale”: fra calcio e inclusione sociale

“Da vicino nessuno è normale”: 18ma edizione di una rassegna capace di coniugare teatro, inclusione sociale, accoglienza, meticciato, sensibilizzazione al diverso e – oramai – pure produzione artistica, oltre che ospitalità. Si terrà dall’11 giugno – e per un mese – presso l’ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini ad occupare un tempo, che larghe frange degli(…)

Per la stagione 2014-2015 l’Elfo si fà in tre

Per la stagione 2014-2015 l’Elfo si fà in tre

Ieri, 4 giugno, la Conferenza Stampa di Presentazione della Stagione 2014-15 dell’Elfo Puccini. Inusuale l’entrée: alcuni dei protagonisti storici – da Elio De Capitani, a Ferdinando Bruni, da Ida Martinelli a Elena Russo Arman, solo per citarne alcuni… – sono sfilati – festosi – davanti ad un microfono ad asta, a centro palco, ad elencare(…)

Phoebe Zeitgeist, Ballard e lo (s)concerto delle atrocità

Phoebe Zeitgeist, Ballard e lo (s)concerto delle atrocità

Ci sono spettacoli che si vanno a vedere con gli occhi e col cuore: teatro di parola, di figura o anche di regia, di fronte ai quali basta la propria esperienza di ‘homo viator’ per avere gli strumenti idonei. Poi ci sono gli spettacoli più intellettualizzati, simbolici, destrutturati – e, spesso, destrutturanti -, di fronte(…)

#tourneedabar: la giocosa rivoluzione shakespereana imperversa nei locali milanesi

#tourneedabar: la giocosa rivoluzione shakespereana imperversa nei locali milanesi

A distanza di una settimana esatta dallo scorso intervento, eccoci di nuovo a rendicontare su “Otello – Tournée da Bar”, che vede il mattatore Davide Lorenzo Palla, supportato dal polistrumentista Tiziano Cannas, ad ammaliare il sempre più entusiasta pubblico dei locali milanesi con le insolite vicende del Moro di Venezia, che poi tanto lontane dall’oggi(…)

Federica Fracassi è Blondi: cagna innamorata del suo Führer

Federica Fracassi è Blondi: cagna innamorata del suo Führer

“Blondi”, testo di Massimo Sgorbani e per la regia di Renzo Martinelli, vede in scena una Federica Fracassi dalla restituzione mimica sorprendente. Attrice a tutto tondo, non è certo una scoperta di questa pièce; ma, qui, sa mixare in modo sublime la performatività dei vent’anni oramai lontani, unendovi tutta quella preziosa esperienza, precisione, introspezione attoriale,(…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: