#comunicateatro GENOVA 2014

#comunicateatro #11

11 Comments

  1. Anna Morchio
    Apr 09, 2014 @ 18:52:04

    Questa volta sono nel posto giusto!

    Reply

  2. Gabriella barresi
    Apr 10, 2014 @ 13:05:33

    Comunicateatro a genova lezione pinterest in corso

    Reply

  3. Beppe Veruggio
    Apr 10, 2014 @ 14:32:41

    Prova

    Reply

  4. chiaratinavale
    Apr 10, 2014 @ 17:18:44

    Piano comunicazione innovativa zero badget

    Spettacolo Il fascino dell’idiozia Zaches Teatro

    Campagna di comunicazione a partire da #zachesteatrogenova
    20 gg. Prima Creazione video promo brevissimo luce ombra con lancio del titolo e info #
    Pubblicazione su youtube, vimeo, e poi rimando su altre campagne social twitter e facebook
    15gg prima Facebook con campagna che lancia contest fotografico e #
    Contest su instagram pubblicazione foto con # e poi con ifttt li raccolgo giuria 3 vincitori premio biglietto omaggio x 2
    Domenica precedente Evento al mercato porto antico di domenica con performance con distribuzione flyer
    1 settimana prima Comunicato stampa con presentazione spettacolo campagna # e contest
    Twitter a sostegno di tutte le azioni

    Reply

  5. Beppe Veruggio
    Apr 10, 2014 @ 17:20:33

    La campagna off line
    Claim. Ti senti un idiota? Scopri il tuo fascino
    Strumenti
    Volantino 20×20 aperto 10×21 chiuso
    Cover
    Claim e immagine metà viso metà maschera
    Retro metà maschera per il Context instagram
    Interno
    Info spettacolo

    Lancio
    Contest su instagram e pinterest con set fotografico in centro città
    I passanti sono invitati a fotografarsi con il volantino sul viso. Le foto sono realizzate con luce flash radente.

    Contemporaneamente lancio dell’hashtag
    #lampididiozia

    Si invitano gli spettatori a realizzare altre foto-maschera utilizzando il volantino per sviluppare il contest sui social media.

    Reply

  6. lorenzo
    Apr 10, 2014 @ 17:27:51

    Campagna #incubogoya per promozione spettacolo “Il fascino dell’idiozia” a partire da un mese prima dello spettacolo.
    La campagna si comporrà di due fasi, la prima del lancio del concorso attraverso installazioni silenziose in costume che riprendono i quadri di Goya nei punti strategici della movida cittadina (DeFerrari, Fiera di Primavera, stazioni ferroviarie, metro, ecc) : 4 o 5 attori§/mostri srotoleranno lo striscione con scritto “#incubogoya”.
    La seconda del concorso vero e proprio che consiste nell’inviare foto/disegni/filmati con tema la paura suscitata dai quadri di Goya e rivista nel mondo attuale: una giuria sceglierà l’inviato migliore il cui autore vincerà una cena da incubo presso il ristorante adiacente il teatro.
    La promozione prevede contemporaneamente video trailer su youtube (30”) e vyne (6”), foto di scena su Pinterest e Fb, cartoline digitali che accostano quadri di Goya a corpi in scena, claim su Twitter per venire a scoprire le tue paure a teatro. E naturalmente i convenzionali mezzi di comunicazione tramite comunicato stampa e foto di scena ai principali media locali e settore e ai blogger.

    Reply

  7. gabriele
    Apr 10, 2014 @ 17:41:21

    #nonsolopaura

    Ampliare il pubblico creando curiosità e parcellizzata la comunicazione.
    Campagna web tramite social che prevede la creazione di un profilo sotto il nome di Francisco Goya.
    Previsti due progetti grafici. Solo nel secondo appare l’informazione dello spettacolo, mentre il primo ha uno scopo prettamente ” virale” con l’ hashtag #nonsolopaura. La grafica sara’ sfondo nero con poche scritte bianche con le seguenti frasi:
    “Dal buio …non solo paura”
    Nella seconda immagine si svela la figura e le informazioni complete dello spettacolo.
    Come con l’utilizzo del Vine che prevede immagini flash dello spettacolo.
    Partendo da un database di appassionati di arti visive, espressione corporea ecc..

    Reply

    • gabriele
      Apr 10, 2014 @ 17:42:32

      #nonsolopaura

      Ampliare il pubblico creando curiosità e parcellizzata la comunicazione.
      Campagna web tramite social che prevede la creazione di un profilo sotto il nome di Francisco Goya.
      Previsti due progetti grafici. Solo nel secondo appare l’informazione dello spettacolo, mentre il primo ha uno scopo prettamente ” virale” con l’ hashtag #nonsolopaura. La grafica sara’ sfondo nero con poche scritte bianche con le seguenti frasi:
      “Dal buio …non solo paura”
      Nella seconda immagine si svela la figura e le informazioni complete dello spettacolo.
      Come con l’utilizzo del Vine che prevede immagini flash dello spettacolo.
      Partendo da un database di appassionati di arti visive, espressione corporea ecc..

      Reply

  8. Simone
    Apr 10, 2014 @ 18:30:44

    Som Sabadell

    Reply

  9. Elisabetta Fava
    Apr 10, 2014 @ 18:40:40

    Evviva il forum! leggere l’esercitazione che avete fatto dopo aver visto lo spettacolo mi è stato utilissimo. Grazie!

    Reply

  10. Giacomo D'Alessandro
    Apr 11, 2014 @ 11:36:33

    Carissimi, lascio i miei riferimenti come suggerito dal nostro Maestro.

    Giacomo D’Alessandro
    studente di Comunicazione, collaborazion Suq Genova, Centro Banchi e altre associazioni
    cell. 3492603547
    mail dalejack@hotmail.it
    fb Giacomo D’Alessandro https://www.facebook.com/giacomodale
    tw @Giandil http://www.twitter.com/giandil
    yt http://www.youtube.com/user/dalegiandil
    portale web http://ilramingo.webs.com

    Reply

Leave a Reply

*