Lanera strega e le sue performing-tales per una non buona notte

Lanera strega e le sue performing-tales per una non buona notte

«Le favole non servono a spiegare ai bambini che i draghi esistono. Questo i bambini lo sanno già benissimo da soli. Le favole servono a spiegare ai bambini che i draghi possono essere sconfitti», teorizzava Gilbert Keith Chesterton. Ecco, se questa è l’idea con cui abbiamo cercato di esorcizzare i mostri dei nostri incubi infantili(…)

Residenza Settimo Cielo: due anni di arte multidisciplinare nella valle dell’Aniene

Residenza Settimo Cielo: due anni di arte multidisciplinare nella valle dell’Aniene

Si sono conclusi da poco i due anni di attività della Residenza Settimo Cielo al Teatro La Fenice di Arsoli, durante i quali sono stato social media partner (qui ci sono i dettagli). È stato un percorso entusiasmante di arte multidisciplinare (teatro, musica, danza, teatro di figura, nuove tecnologie) in un paese di 1500 abitanti(…)

Al Symposium Internazionale di Shanghai tra innovazione e tradizione

Al Symposium Internazionale di Shanghai tra innovazione e tradizione

Il nostro worldtour 2017 non ci fa solo conoscere nuovi territori da esplorare, nuove città in cui immergersi, ma ci riporta nei luoghi in cui abbiamo lasciato una parte di noi. E’ il caso di Shanghai, megalopoli capace di abbagliarti con i suoi grattacieli, un dedalo contemporaneo di svettanti pareti luminose, che sembrano bucare un(…)

Claudia Marsicano: la “R.OSA” e le sue spine

Claudia Marsicano: la “R.OSA” e le sue spine

Per chi se l’è persa a Santarcangelo dei Teatri, dove si tiene uno dei festival più antichi e prestigiosi in materia di arti peformative contemporanee, eccola per soli tre giorni a Milano – dal 3 a 5 novembre 2017, a MTM Manifatture Teatrali Milanesi, Teatro Leonardo. Stiamo parlando di “R.OSA” di Silvia Gribaudi, coreografa già(…)

“Atti Osceni” di Bruni/Frongia a inaugurare il Progetto Wilde

“Atti Osceni” di Bruni/Frongia a inaugurare il Progetto Wilde

In scena dal 20 ottobre al 12 novembre 2017 al Teatro Elfo Puccini di Milano, “Atti Osceni” di Moisés Kaufman fa parte di un progetto Wilde di Bruni/Frongia: “L’importanza di chiamarsi Ernesto”, al debutto il 17 novembre, e poi il reading “Il fantasma di Canterville”, dal 21 novembre al 2 dicembre. Li si riconoscono subito,(…)