Santo Genet negli scatti di Ilaria Costanzo

Ilaria Costanzo è entrata nel Carcere di Volterra per fotografare “Santo Genet”, il nuovo spettacolo della Compagnia della Fortezza con la drammaturgia e la regia di Armando Punzo, durante l’annuale VolterraTeatro (guarda il Visual Storytelling con Storify e la rassegna stampa real time).

“I devoti di Santo Genet invadono lo spazio bianco all’aperto, pilotati dagli attori in questo grande santuario in cui si celebra il funerale della bruttezza e la nascita, forse, di un qualcosa di puro e di ancora possibile. La ferita, dunque, non la vedi più. Di colpo appare rimarginata e capisci che il vero miracolo si chiama poesia”.  (Francesca de Sanctis, l’Unità)

In esclusiva per i lettori di fattiditeatro, ecco gli scatti di Ilaria:

Latest posts by Ilaria Costanzo (see all)

Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi ricevere "fattidinews" la newsletter mensile di fattiditeatro?

Lascia il tuo indirizzo email:

dicembre, 2022

X