Da Arezzo il “vademecum per la creazione di un gruppo di spettatori erranti”

Terza presenza (su tre edizioni) di fattiditeatro al Festival dello Spettatore di Arezzo. Anche in questa edizione sono successe tantissime cose, ma mi preme cominciare con un “output” prodotto grazie alle discussioni notturne intavolate durante il festival insieme a Laura Caruso (ideatrice del progetto Spettatori Erranti e anima del Festival dello Spettatore) e Luisa Bosi (Murmuris e progetto Casa Teatro). Intendiamoci: i contenuti li conoscono loro, io funziono bene da shaker! ๐Ÿ˜‰

Si tratta di un “vademecum” (nome simpatico che fa anche un po’ ridere), una paginetta da stampare e sharare. Lo avevamo annunciato durante un #SelfieStick a caldo dopo la bellissima replica di Macbettu al Teatro Petrarca (la stampa locale parla di 13 minuti di applausi):

Vademecum per la creazione di un gruppo di Spettatori Erranti

vademecum spettatori errantiA parte il vademecum, al festival sono successe davvero tante cose. Provo a riassumerle alla maniera di fattiditeatro (embeddando i contenuti prodotti sul momento):

Giovedรฌ 4 ottobre

Giornata di studi “La cultura รจ democratica?”

Il Pullman dello Spettatore Errante verso Sansepolcro

Visita a CasermArcheologica

https://www.instagram.com/p/Boiq3rDirWq/?taken-by=fattiditeatro

“Gente Unicorn” di Chiara Bersani

https://www.instagram.com/p/Boi2_NWiHsY/?taken-by=fattiditeatro

Venerdรฌ 5 ottobre

Fuoriprogramma: una chiacchierata con i ragazzi del DAMS di Lecce capitanati da Maria Chiara Provenzano

Con Laura Caruso durante la presentazione del libro “Il teatro sulla Francigena”

“Quintetto” di Marco Chenevier

https://www.instagram.com/p/Bol5hnwiTgC/

Sabato 6 ottobre

Spettatori La Grand Reunion #3

Concludo con una piccola gallery del fotografo ufficiale Samuel Webster: