Materia Prima Teens: il teatro e i liceali

Insieme a Murmuris abbiamo concluso a Firenze Materia Prima Teens, un progetto che mi ha dato tanta soddisfazione. Gli ingredienti sono stati: una scuola superiore (l’ITT Marco Polo) e una prof (Genny Carpinteri) illuminate, una quarantina di ragazzi motivatissimi e una rassegna di teatro contemporaneo molto curata (Materia Prima). E poi Firenze, perché tornarci mi dà sempre una certa emozione! 

I ragazzi non son stati presi a caso: sono i componenti della redazione di Oltre il Polo, il giornale della scuola che oltre alle notizie interne racconta l’oggi di Firenze e del mondo, dal particolarissimo punto di vista di un gruppo di teenagers.

La rassegna è organizzata al Teatro Cantiere Florida (luogo ideale per una programmazione di ricerca a Firenze, non solo per la bellissima sala a gradinata con le mura a vista) da Murmuris, una compagnia che da anni mette lo spettatore al centro della sua politica culturale (pionieristico in questo senso è il progetto Casa Teatro).

Piccola gallery

In Materia Prima Teems ho adattato il mio format TEENS su tutti gli appuntamenti del festival, con i nostri smartphone (ma anche fotocamere) abbiamo sbirciato nei backstage e nelle prove degli spettacoli. Ma abbiamo anche cercato continuamente di interagire con artisti e addetti ai lavori incontrando, alcune volte in incontri “ufficiali” altre in semplici chiacchierate: Gaia Saitta attrice e ideatrice di “Mi sa che fuori è primavera”, Roberto Latini regista di “Sei”, Massimo Sgorbani autore dei testi da cui è stato tratto “Lo soffia il cielo”, Filippo Figone ufficio stampa Materia Prima, Filippo Raschi assistente alla realizzazione animatronica per “Il canto della caduta”, Einat Weizman attrice e ideatrice di I, Dareen T., Dario Miccoli traduttore del medesimo spettacolo e Emiliano Pergolari regista di Memory Box.

Abbiamo anche aperto un canale Instagram che potrà servire per le prossime edizioni del progetto, trovate qui tutti i nostri lavori! E qui i miei #SelfieStick con Laura Croce, Marta Cuscunà ed Emiliano Pergolari. Ma sopratutto, qui puoi sfogliare il numero di maggio/giugno di Oltre il Polo, con un approfondimento di due pagine sulla rassegna e i commenti dei ragazzi sull’esperienza di Materia Prima Teens!

A seguire, il riassunto delle nostre incursioni Materia Prima Teens in un singolo Instagram:

Mi sa che fuori è primavera

https://www.instagram.com/p/BuvYuinBcWc/

Sei. E dunque perché si fa meraviglia di noi

Lo soffia il cielo. Un atto d’amore

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un’ esplosione silenziosa. “Lo soffia il cielo, un atto d’amore” #materiaprimateens #materiaprima2019 @fattiditeatro @_murmuris_ @ale.can_ @jacopino_mannacci

Un post condiviso da 🎭 teens_materiaprima (@teens_materiaprima) in data:

Il canto della caduta

I, Dareen T.

Memory Box

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Io e @alesbenci siamo pronti per lo spettacolo 🎫🎭 #memorybox #materiaprimateens #materiaprima2019

Un post condiviso da @ ep.1014 in data:

Giusto la fine del mondo

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un oceano infinito di parole nel silenzio di questo luogo magico. Pronti per l’emozionante serata che ci attende a @rivalofts_florence e grazie a @_murmuris_ #materiaprimateens #materiaprima2019 #giustolafinedelmondo

Un post condiviso da 🎭 teens_materiaprima (@teens_materiaprima) in data:

Copertina

Correlati

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi ricevere "fattidinews" la newsletter mensile di fattiditeatro?

Lascia il tuo indirizzo email:

maggio, 2022

X