Resistere e Creare 2023: danza internazionale al Teatro della Tosse

Da sempre aperta al contemporaneo e ai linguaggi innovativi della danza internazionale, la rassegna, nata nel 2015 da un progetto di Michela Lucenti (Balletto Civile) e Marina Petrillo (Teatro della Tosse), dal 2022 ha affidato la direzione artistica al duo Linda Kapetanea e Jozef Fruĉek, fondatori della compagnia greca di danza RootlessRoot e creatori del metodo Fighting Monkey; una scelta dettata, oltre che da affinità artistiche e di ricerca con questa compagnia che unisce nelle sue creazioni l’estetica a una onirica poetica dell’umano, dall’obiettivo di diffondere l’eccellenza della danza italiana contemporanea al mercato europeo ed extra europeo.

A conferma della vocazione all’internazionalizzazione e alla circuitazione degli artisti in programma troveremo alcuni “maestri” della scena contemporanea: SIOPE/SILENCE, nuovo lavoro di RootlessRoot, compagnia guidata dagli stessi Kapetanea e Fruĉek, che arriva a Genova in prima nazionale, MAZUT, lo splendido spettacolo onirico della compagnia franco catalana Baro D’Evel/Blaï Mateu Trias and Camille Decourtye, SONOMA, l’imperdibile lavoro della compagnia spagnola La Veronal/Marcos Morau ispirato alle opere e alla vita del regista Luis Buñuel, CULTUS, ultimo lavoro di Zappalà Danza che sosteniamo produttivamente e il ritorno di Abbondanza e Bertoni, Fattoria Vittadini, Compagnia Sanpapié.

Molti gli appuntamenti performativi e di approfondimento fuori dalle sale, per favorire e avvicinare un pubblico sempre più ampio, mescolando gli amanti della musica popolare con appassionati ed esperti della danza accademica: una tavola rotonda sullo “ stato dell’arte” della danza, due presentazioni di libri sul tema della danza con “Il Dio Che danza” di Paolo Pecere e “Confini Conflitti Rotte” di Elisa Guzzo Vaccarino, ma anche il ritorno di DANCING BRUNO, spettacolo co – prodotto da Resistere e Creare e Sanpapié, che ha debuttato al Teatro del Ponente nel maggio 2022 e VAGUE, performance site-specific di Piergiorgio Milano che arriva in anteprima dopo un periodo di residenza nelle nostre sale, in versione indoor che debutterà a TorinoDanza nell’ottobre del 2023.

Centrale negli obiettivi di programma resta l’attività di scouting e sostegno al lavoro di “young choreographers”, per favorire la crescita professionale delle nuove leve della danza con i lavori del collettivo Poetic Punkers e FUNA Performing Arts. Infine numerosi appuntamenti dedicati alla formazione, anche nell’ottica di un riequilibrio territoriale tra periferia e centro della città.

Il Teatro del Ponente diventa residenza stabile di progetti di creazione di spettacoli di danza e circo e sede della scuola di alta formazione “Azione Silenziosa” diretta da DEOS Ensemble sotto la guida di Giovanni di Cicco; diversi saranno infine i seminari tenuti da RootlessRoot, Roberto Zappalà, Poetic Punkers e Danzare Oltre, il progetto di Claudia Monti e Nicoletta Bernardini rivolto agli over 50. Al Focus Resistere e Creare “Corpo e Anima” partecipa e collabora Birdmen Magazine, rivista indipendente di cinema, serie e teatro; una redazione diffusa che dal 2015 riunisce i contributi di 100 giovani da tutta Italia.

Calendario

4 ottobre

h.18.30 – Teatri di S. Agostino –Sala Trionfo
TABÙ – STUDIO IN ANTEPRIMA NAZIONALE
Produzione Collettivo FUNA Performing Arts

h.19.00 – Teatri di S. Agostino – Foyer Tonino Conte
IL DIO CHE DANZA – Viaggi, trance, trasformazioni
Presentazione libro di Paolo Pecere – edizioni Nottetempo

6 ottobre

h.17.30 – Piazza Caricamento
DANZARE OLTRE
Incontro di danza per OVER 50 condotto da Nicoletta Bernardini e Claudia Monti

h.19.00 – Teatri di S. Agostino – Foyer Tonino Conte   
TACA TÈ
Compagnia Sanpapié, una coproduzione Sanpapié, Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto e MILANoLTRE                         

h.20.30 – Teatri di S. Agostino – Sala Trionfo
MAZUT
Camille Decourtye e Blaï Mateu Trias, Baro D’Evel in coproduzione con ThéâtredelaCité – CDN Toulouse Occitanie ; MC93 – Maison de la Culture de Seine – Saint – Denis; Teatre Lliure di Barcellona; la scena nazionale del Sagrato – Tarbes – Pirenei ; Palcoscenico nazionale Malakoff – Teatro 71; Romaeuropa Festival; L’Estive, scena nazionale di Foix e Ariège.

7 ottobre

h.20.30 – Teatri di S. Agostino – Sala Trionfo
MAZUT

h.22.00 – Teatri di S. Agostino – Sala Agorà/La Claque
DANCING BRUNO
Compagnia Sanpapié, coproduzione Sanpapié e Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse        

8 ottobre

h.16.00-18.00 – Luzzati Lab
IL CORPO ASSOLUTAMENTE FISICO
Masterclass di danza contemporanea a cura di Poetic Punkers

h.19.30 – Via Garibaldi – Atrio di Palazzo Tursi
IL GIROTONDO DI DIONISO
DEOS Ensemble                   

h.20.30 – Via Garibaldi – Atrio di Palazzo Tursi
PATAPALO RUMBA
Sonorità latine e mediterranee eseguite dal vivo dal Patapalo Rumba Trio            

10 ottobre

h.19.30 – Teatri di S. Agostino – Sala Campana
VAGUE-FORTUNA – PRIMO STUDIO INDOOR
Piergiorgio Milano, Produzione Gelsomina, in collaborazione con Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse, Electropark

12 ottobre

h. 20.30 – Teatri di S. Agostino – Sala Agora’/La Claque
THE RANCH IS EMPTY – Capitale umano
Collettivo Poetic Punkers, Produzione Collettivo Poetic Punkers e associazione Les choses qui font BOOM
Co-produzione Compagnia Abbondanza/Bertoni, Le Bamp Bruxelles, Woulubiis Bruxelles, Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse

13 ottobre

h.18.30 – Teatri di S. Agostino – Foyer Tonino Conte
CONFINI CONFLITTI ROTTE – Geopolitica della danza
Presentazione libro di Elisa Guzzo Vaccarino – Scalpendi editore

h.20.30 – Teatri di S. Agostino – Sala Trionfo
SIOPE/SILENCE – PRIMA NAZIONALE
Linda Kapetanea, Jozef Fruček , Polyplanity Productions /Yolanda Markopoulou, Vicky Strataki
Coproduzione Athens Epidaurus Festival, RootlessRoot

14 ottobre

h.11.00-13.00 – Luzzati Lab
MoDEM
Workshop per danzatori di livello avanzato a cura di Zappalà Danza

h.18.30 – Teatri di S. Agostino – Sala Campana
C’È VITA SU VENERE
Compagnia Abbondanza Bertoni

h.19.30 – Teatri di S. Agostino – Foyer Tonino Conte
FIGHT CLUB
Tavola rotonda sullo stato dell’arte della danza

15 ottobre

h.16.00 – Teatri di S. Agostino – Sala Agorà/La Claque
BABY DJ LAB
Workshop d avvicinamento alla musica per bambini

h.18.30 – Teatri di S. Agostino – Sala Trionfo
CULTUS
Roberto Zappalà, Scenario Pubblico/Compagnia Zappalà Danza Centro di Rilevante Interesse Nazionale e Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse

Dalle h.19.30 – Teatri di S. Agostino – Sala Agorà/La Claque
BALLROOM
Balli, danze e dj set per tutti

28 ottobre – 25 novembre – 14 dicembre

MENODRAMA_DRY
Giovanni Di Cicco con gli allievi del corso di perfezionamento professionale “L’Azione Silenziosa 2023”

2 e 3 dicembre

h.20.30 Teatri di S. Agostino – Sala Trionfo
SONOMA
Marcos Morau/La Veronal, Coproduzione Les Théâtres de la Ville de Luxembourg, Tanz im August/HAU Hebbel am Ufer, Grec 2020 Festival de Barcelona – Institut de Cultura Ajuntament de Barcelona, Oriente Occidente Dance Festival, Theater Freiburg, Centro de Cultura Conde Duque, Mercat de las Flores, Temporada Alta, Hessisches Staatsballett nella cornice di Tanzplattform Rhein – Main

21 dicembre

h.20.30 Teatri di S. Agostino – Sala Trionfo
PLEASE COME – PRIMA NAZIONALE
Chiara Ameglio, produzione Fattoria Vittadini

Simone Pacini

Articoli correlati

Condividi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fatti di teatro - il podcast (ultimo episodio)

Vuoi ricevere "fattidinews" la newsletter mensile di fattiditeatro?

Lascia il tuo indirizzo email:

maggio, 2024

X