“Linea desiderante”, chiacchierando con Oliviero Ponte di Pino in occasione della mostra Ubulibri

Correva l’anno 1977 quando il non ancora ventenne Oliviero Ponte di Pino iniziava la sua collaborazione col già rinomato critico Franco Quadri; e correva l’anno 1979 quando quel sodalizio – suo, come anche di Renata Molinari e poi di Cristina Ventrucci – si trasformava nella casa editrice Ubulibri, dando alle stampe il primo volume “Germania […]